• Il Meglio Della Settimana

Le migliori cose da fare in Canada: mese dopo mese

Le migliori cose da fare in Canada: mese dopo mese

Scopri il meglio della stagione Qual è il miglior posto da visitare in Canada in questo momento? Dalla guida su strade ghiacciate sopra il circolo polare artico, al briccoletto con l'élite di Hollywood, al surf al largo della costa dell'isola di Vancouver, ti mostriamo come goderti le avventure di viaggio canadesi per eccellenza, dal famoso all'esclusivo.

Didascalia: Vista panoramica lungo la costa vicino a Meat Cove Area di Cape Breton Island

Gennaio: Skate the Rideau Canal Dove: Ottawa, Ontario

È una di quelle incomparabili esperienze canadesi: allacciare un paio di pattini affilati e fare un lungo giro lungo il pittoresco Canale Rideau attraverso il cuore del centro di Ottawa. Conosciuto localmente come Skateway, è riconosciuto dal Guinness dei primati come la più grande pista di pattinaggio naturale del mondo grazie alla sua larghezza e lunghezza combinate. (Winnipeg rivendica il più lungo: è di 8,5 km mentre il Rideau è di 7,8 km, o l'equivalente di 90 piste di pattinaggio olimpioniche). È anche un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Ci sono una manciata di luoghi di scelta dove puoi iniziare, ma è meglio per un primo timer iniziare in alto, il che significa ai piedi degli edifici del Parlamento. E per catturare meglio tutti i luoghi d'interesse - dal favoloso hotel Chateau Frontenac alle gallerie e ai musei e alcune delle parti più belle della città vecchia, come la Confederation Square - è consigliabile pattinare alla luce del giorno. (Le serate sono innegabilmente romantiche e il Canal è stato il luogo di molte proposte di matrimonio. È aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7). Dal momento che la pista si apre generalmente a metà-fine gennaio, scegliere una data in ritardo al mese significa entrare prima le folle scendono a febbraio per il festival annuale di Winterlude, che dura quasi un mese.

Una delle cose migliori di pattinare il Rideau è la possibilità di girovagare. Lontano dai monotoni cerchi della maggior parte delle piste, il Rideau serpeggia lungo un ampio e grazioso sentiero passando per quartieri residenziali e torri di uffici, sotto cime degli alberi coperte di neve e ponti storici, prima di raggiungere il luogo di raccolta a Dows Lake. Qui, c'è una galleria d'arte all'aperto, un padiglione con ristoranti e spogliatoi.

Prepararsi è un gioco da ragazzi grazie ai camerini riscaldati - piuttosto grandiosamente chiamati "chalets" - che sono affissi in cinque locali lungo il percorso. I noleggi di skate nelle vicinanze sono convenienti, ma vanno a circa $ 30 al giorno. Anche le slitte sono in affitto: un ottimo modo per far divertire i giovani sul ghiaccio. La pista è regolarmente sorvegliata, monitorata e misurata per eventuali problemi di sicurezza. C'è una squadra di squadre che gestiscono l'operazione: 50 pattuglie di pattinaggio, oltre a diversi "esperti di ghiaccio" (pensano ricercatori, scienziati e manager) che analizzano il ghiaccio, valutandone forza e difetti. C'è anche una squadra di perforazione che usa una coclea di ghiaccio per estrarre campioni di base per l'analisi. Poi ci sono le squadre di spazzaneve. Infine, condizioni e chiusure vengono pubblicate due volte al giorno per il pubblico sul sito web della città (sotto).

Didascalia: Pedoni che pattinano lungo il Canale Rideau.

Febbraio: La Nuit Blanche di Montreal Dove: Montréal, Quebec

Nel cuore dell'inverno, Montréal accende il caldo ospitando l'High Lights Festival (Le Festival Montréal en Lumière), un evento ricco di cultura che avvolge la città, coprendo tutte le cose positive della vita come cibo, bevande, musica , arte e sport. Il culmine spettacolare di questa stravaganza di 10 giorni è la sempre popolare La Nuit Blanche, che chiude lo spettacolo dondolando dal tramonto all'alba. Non aspettarti di dormire, tanto meno rimanere rinchiuso dentro, quando c'è così tanto da vedere e da fare.

Quasi 200 attività e mostre sono aperte al pubblico (molte di loro gratuite), tutte distribuite in tutto il centro dell'isola. Suddiviso con cura in diverse zone: Le Plateau e Mile End a nord, l'hub del centro, la storica Old Montréal e le banchine del Porto Vecchio, e una quarta ala che si dirama verso siti come Le Stade Olympique o Biodôme nell'est - Ogni area vanta una propria navetta gratuita con fermate incrociate per un comodo inter-zona-salto.

L'agenda colorata richiama vasti pubblici con tutti i diversi tipi di interessi. Perché non passare la notte (e la mattina presto) respirando profondamente durante una sessione di yoga a mezzanotte, decifrando un'installazione artistica interattiva, pattinando sul ghiaccio di un DJ dal vivo, navigando in un labirinto di abeti, balli di paese al City Hall ( L'hôtel de ville), nuotando sotto le stelle (la piscina sul tetto del Bonaventura è riscaldata a 28 ° C), osservando una dimostrazione di vetro soffiato, mescolandosi in incognito a un ballo in maschera, facendo un giro del museo dopo la mezzanotte tramite torcia elettrica, partecipando ad un intimo film-proiezione, canto - o semplicemente osservando i professionisti - in opera karaoke (non conosci Puccini "Si mi chiamano Mimi?").

È importante vestirsi calorosamente. Non pensare che sarai l'unico in pantaloni da neve e stivali da luna, se è tutto quello che hai per temperature sotto zero.

Didascalia foto: Fuori al Festival Montréal en Lumière.

Marzo: Ice Roads nel circolo polare artico Dove: Territori del Nord-Ovest

Ai margini dell'Oceano Artico all'inizio di marzo, le giornate si stanno lentamente allungando. La temperatura in Inuvik rimane sotto lo zero ma non è il freddo da schiacciamento osseo del primo inverno. Automobili e camion si fanno strada lungo la strada ghiacciata di 185 chilometri fino a Tuktoyaktuk - o Tuk come è noto ai locali. Il treeline scompare mentre ti dirigi verso nord, il ghiaccio blu è solido sotto le ruote. L'ampia superficie della strada sembra fragile ma è quasi altrettanto robusta e fluida di un'autostrada dell'Ontario.

Una volta che il tempo è abbastanza freddo, le strade invernali sono costruite su fiumi e laghi per fornire un'ancora di salvezza a comunità settentrionali isolate come Tuktoyaktuk che sono accessibili solo in aereo durante il resto dell'anno. I camion utilizzano strade invernali per trasportare carburante per un anno e altre forniture durante i pochi mesi dell'anno in cui la strada è aperta. Lo show televisivo Ice Road Truckers fa sembrare che i camionisti stanno rischiando la vita e gli arti, ma la vita reale non è neanche lontanamente drammatica. Un giro piuttosto liscio è più simile.

Noleggia un veicolo da National Car Rental (Norcan Leasing in Inuvik) o Arctic Chalet Car Rentals. La strada del ghiaccio è aperta da fine dicembre a fine aprile, ma il momento migliore per guidare è marzo perché la strada è ancora solida ma il tempo non è così brutto. Quando la strada è preparata, è come guidare sul marciapiede. Spesso è coperto da un po 'di neve all'inizio della giornata, offrendo una buona trazione. Guarda la tua velocità perché una volta che il sole inizia a brillare e fondere la neve, c'è ghiaccio glare - che può essere scivoloso. Il limite di velocità è di 70 chilometri all'ora, ma prenditi il ​​tempo per goderti questa esperienza unica nella vita. Guidare lentamente e fermarsi spesso per sperimentare camminare sul ghiaccio, scattare foto e godersi l'ambiente squallido che sembra andare avanti all'infinito. Quando avrai un'altra possibilità di sbirciare attraverso il ghiaccio dell'Oceano Artico sotto le ruote?

Se preferisci avere il tuo pilota di strada del ghiaccio, Up North Travel & Tours (www.upnorthtours.com) e Arctic Chalet (www.arcticchalet.com) offrire tour.

Didascalia foto: guida la strada del ghiaccio da Inuvik a Tuktoyaktuk

Aprile: Surf Chilly Waters al largo dell'isola di Vancouver Dove: Isola di Vancouver, Columbia Britannica

Al di fuori La rivista ha salutato Tofino come "la migliore città di surf del Nord America" ​​nel 2010. Mentre questa rilassata comunità di foreste pluviali sulla costa occidentale dell'isola di Vancouver non vanta i corpi abbronzati di, ad esempio, la Huntington Beach della California, ottiene grandi onde incredibilmente coerenti, di fronte all'oceano Pacifico aperto. Le temperature dell'acqua rimangono costanti tutto l'anno a 10 ° C (50 ° F) lungo i 35 km (22 miglia) di costa di Tofino. Navigare ad aprile sulla spaziosa Long Beach, o sottovalutata Cox Beach, ti permette di battere i turisti dell'alta stagione.

Prima che tu possa incidere le onde e tirare trucchi adrenalizzati come gli oltre 100 professionisti che hanno colpito la città per l'annuale O'Neill Cold Water Classic, vorrai un po 'di acqua fredda. Un certo numero di aziende sono sorte per soddisfare le esigenze dei surfisti, tra cui Pacific Surf School (tel. 888/777-9961; www.pacificsurfschool.com), che offre lezioni e campi per principianti, oltre a affitti e vendite di attrezzi. (Sono disponibili anche lezioni private). Dal vivo al surf su 1180 Pacific Rim Hwy. (Tel. 250/725-4464; www.livetosurf.com), è il più antico negozio di surf di Tofino - dal 1984. Ha anche la più ampia selezione di tavole nuove e usate, e offre lezioni e consigli sulle spiagge locali. Per un rapporto sulle onde per Tofino, oltre alle foto dei migliori surfisti del Canada, dai un'occhiata www.surfcanada.ca.

Desideri un'attenzione personale extra? Gli ospiti del Long Beach Lodge Resort possono prenotare lezioni personalizzate di 2,5 ore, mentre Surf Sister (www.surfsister.com) si rivolge esclusivamente a surfisti di sesso femminile.

Didascalia foto: surfista invernale lungo la spiaggia di Tofino. Foto di pat_ong / Flickr.com

Maggio: vedere le Montagne Rocciose canadesi in treno Dove: in tutta la British Columbia

A metà maggio, mentre il paesaggio del Canada occidentale emerge dalla sua copertura invernale innevata, la fama mondiale Rocky Mountaineer il treno inizia le operazioni per la stagione, percorrendo tre percorsi accattivanti tra Vancouver e le Montagne Rocciose canadesi.

Considerato uno dei migliori viaggi in treno del mondo, viaggia a bordo del Rocky Mountaineer è solo durante le ore diurne, consentendo ai passeggeri di apprezzare appieno le montagne, i laghi e i fiumi del Canada occidentale dal calore e dal comfort dei treni lussuosamente arredati. Mentre le due classi di Rocky Mountaineer servizio offrono lo stesso scenario memorabile, GoldLeaf offre tutto aggiornato. Per la maggior parte dei viaggiatori, il punto forte di GoldLeaf è l'auto a due piani con cupola di vetro che consente una vista impareggiabile del paesaggio in continua evoluzione, ma c'è anche una migliore qualità dei pasti, che vengono serviti in una carrozza dedicata dotata di lenzuola bianche e fiori appena tagliati. Il cibo è preparato da chef di livello mondiale, che procurano i migliori ingredienti dai fornitori locali, e i vini sono forniti dai migliori vinificatori della Valle di Okanagan.

Il Rocky Mountaineer corre tra Vancouver e Banff o Jasper, e da Whistler a Jasper passando per Prince George. Ogni viaggio dura due giorni, con una sosta notturna in un hotel regionale (GoldLeaf offre sistemazioni aggiornate). C'è anche un tour che offre una connessione VIA Rail da Toronto, o pacchetti che includono collegamenti a Inside Passage da Prince Rupert a Victoria. I tour vanno da 2 a 12 giorni, con soggiorni sia in montagna che in città.

Didascalia: The Rocky Mountaineer che passa attraverso le Montagne Rocciose canadesi.

Giugno: visita Newfoundland e Labrador's Iceberg Alley Dove: Terranova e Labrador

Un secolo dopo che un iceberg ha posto una tragica fine al viaggio inaugurale del titanico al largo della costa di Terranova, la visione di queste antiche meraviglie è una delle principali attrazioni della primavera nella provincia più orientale del Canada. Anche se l'Iceberg Alley di Terranova, lungo la costa settentrionale dell'isola, è uno dei luoghi più affidabili e accessibili al mondo per vedere gli iceberg, non ci sono garanzie su dove e quando li troverai. Se il tuo viaggio a Newfoundland è tutto sugli iceberg, imposta la seconda settimana di giugno come data obiettivo. Appaiono lungo la costa di Terranova già a maggio, ma sono spesso catturati nei ghiacci marini, mentre verso la fine di giugno e fino a luglio, i numeri si attenuano con temperature calde.

Gli iceberg avvistati al largo della costa di Terranova e Labrador provengono per lo più dalla Groenlandia e si formano quando un ghiacciaio in avanza avanza lentamente verso l'oceano, fino a quando massicci pezzi di ghiaccio si staccano e vengono trasportati a sud dalle correnti oceaniche. Dalle dimensioni di un'auto compatta a un grattacielo a più piani, arrivano in ogni forma e dimensione, con colori che vanno dal bianco più bianco al blu intenso.

La parola viaggia velocemente quando viene individuato un "berg" galleggiante dalla città di St. John's, mentre i residenti e i turisti si arrampicano fino alla cima di Signal Hill per le migliori viste. Raggiunto dalla strada dalla capitale provinciale di St. John's in cinque o sei ore, il villaggio di Twillingate si promuove come la "capitale dell'iceberg del mondo", ed è infatti la destinazione più nota per la visualizzazione di iceberg. Questo storico villaggio di pescatori di 3.500 è ben preparato per l'assalto di primavera dei visitatori, con gite in barca che partono regolarmente dal molo della città, e persino una galleria d'arte dedicata a "berg". Uno dei capitani più esperti, Cecil Stockley di Twillingate Island Boat Tours, porta i visitatori in Iceberg Alley da oltre 25 anni.

Sia Twillingate che St. Anthony, le due destinazioni per la visione degli iceberg più popolari, hanno una vasta gamma di sistemazioni, con la prima che offre una meravigliosa selezione di bed & breakfast pieni di carattere come l'Harbour Lights Inn, con vista sull'oceano. Anche se Sant'Antonio è più remoto di Twillingate, se sei serio sui tuoi iceberg, una visita qui consente la flessibilità di prendere un traghetto tra la vicina St. Barbe e Labrador, quindi di risalire lo Stretto del Labrador, dove la visione da terra è di solito più produttivo dell'isola di Terranova.

Didascalia: Ricerca di iceberg in Terranova e Labrador.

Luglio: le celebrazioni del Canada Day di Ottawa Dove: Ottawa, Ontario

È un giorno per celebrare tutto ciò che è il Canada: significa musica, fuochi d'artificio, buon cibo e bevande, balli per le strade, sfilate, bande musicali e Mounties. A volte, anche la regalità scende per una tazza di tè: la grande novità per il 2011 è che gli sposi William e Kate, a soli due mesi dallo spettacolo nuziale della Westminster Abbey, dovrebbero unirsi al gruppo.

La musica suona dappertutto: l'Ottawa Jazz Festival mette in scena una serie di concerti gratuiti al Confederation Park dalle 11:00 alle 19:00. Il programma musicale del National Arts Center è uno dei più ambiziosi della città in Canada Day - ed è tutto gratis. Un tipico 1 luglio inizia alle 10 del mattino con il coro Unisong a 400 voci, per poi passare a una serie di concerti per bambini ogni ora, una serie di esibizioni di spicco della NAC Orchestra, del NAC Young Artist Program e degli African Drummers. Il 1 ° luglio è anche un buon momento per visitare i migliori musei della città - a patto che non ti dispiaccia line-up - poiché la maggior parte offre l'ingresso gratuito per la giornata.

Rideau Street tiene una festa in strada canticchiando tutto il giorno con dimostrazioni sportive, gare di skateboard, patii affollati, cibo da strada (incluso l'annuale Great Canadian Chicken BBQ) e musica dal vivo, e quando scende la sera, iniziano i concerti serali. Ancora una volta, gli organizzatori dell'evento riescono ad attirare i migliori atti canadesi per affollare le folle mentre la festa continua su Parliament Hill. La giornata si conclude con uno spettacolare spettacolo di fuochi d'artificio sul fiume Ottawa (a partire dalle 22:00 circa). Le migliori viste sono da oltre il fiume a Gatineau al Canadian Museum of Civilization o Jacques-Cartier Park. La festa non ufficiale continua nella notte su entrambi i lati del fiume: nei parchi aperti, nei patii dei ristoranti e nei club affollati. Il 2 luglio è un buon giorno per pianificare di dormire.


Didascalia foto: celebrazioni del Canada Day nella capitale Ottawa.

Agosto: Whale-Watching al largo di Cape Breton Island Dove: Isola di Cape Breton, Nuova Scozia

La fine di agosto è la prima volta per osservare le balene mentre le migrazioni dalle acque del sud sono complete. Attirati dall'ampia disponibilità di cibo, 15 specie di balene rimangono fino all'autunno quando, come gli uccelli delle nevi, cercano ancora il calore del sud. Finback e Minke arrivano nella tarda primavera, seguiti da Humpback a giugno. A metà luglio sono tornate le balene, inclusa la rara balena franca nordatlantica.

Il Cabot Trail nel nord della Nuova Scozia è famoso in tutto il mondo per avvistamenti di balene. Gli altipiani di Cape Breton sono uno dei pochi posti in cui è possibile avvistare le balene dalla terra. Dai ponti di osservazione sulla scogliera del promontorio alla fine dello Skyline Trail, puoi vedere spesso le balene che zampillano nel Golfo di San Lorenzo. Lakies Head Lookoff e Green Cove Trail sono anche buoni punti per vedere le balene. Visita un centro informazioni del Parco Nazionale di Cape Breton Highlands per le indicazioni. Il centro interpretativo delle balene di Pleasant Bay è anche una grande fonte di informazioni.

Gli avvistamenti di terra sono un teaser. Non c'è dubbio che l'esperienza visiva finale sia da vicino e personale da parte di una nave di avvistamento di balene. Ci sono numerosi tour tra cui scegliere, situati presso le comunità lungo il Cabot Trail tra cui Cheticamp, Pleasant Bay, Bay St. Lawrence e Ingonish. Con numerose scelte di tour, è consigliabile esaminare le opzioni sul web o presso un centro informazioni per i visitatori. La maggior parte dei tour include altri animali selvatici o esperienze. Nelle foche di Cape Breton sono inoltre possibili avvistamenti di delfini, focene, tartarughe, alci, orsi, pulcinelle e aquile. Alcuni operatori includono punti salienti del litorale come grotte marine, falesie e cascate o la storia locale.

Il tipo di barca detta la tua esperienza. Zodiacs ti avvicina all'acqua, rendendo ancora più emozionante un incontro ravvicinato. La corsa può essere stridente mentre accelerano su onde o onde, ma esilarante. Catamarani e navi più grandi offrono comfort come servizi igienici, snack bar e ponti superiori per gli avvistamenti.I principianti, o chiunque sia un po 'nervoso, saranno più felici su barche più grandi. Alcuni tour garantiscono un avvistamento di balene. Leggi la stampa fine: ricorda che queste sono creature selvagge in un enorme specchio d'acqua, colpite dai capricci di Madre Natura e godono la tua grande avventura nell'oceano. In rari casi che una balena non è avvistata la maggior parte offre rimborsi, o un altro viaggio.

Didascalia: L'osservazione delle balene al largo di Cape Breton a fine estate ti dà la possibilità di scorgere più di una dozzina di specie.

Settembre: il più grande festival cinematografico del Nord America Dove: Toronto, Ontario

Il Toronto International Film Festival (TIFF) è un must per tutti gli appassionati di cinema - e, dato il fermento contagioso in città, è uno dei periodi più emozionanti dell'anno per visitare Toronto. C'è il brivido di essere tra i primi ovunque a vedere l'ultimo film di Hollywood megawatt o uno scorcio delle sue stelle protagoniste, così come il piacere di molteplici feste in giro per la città.

TIFF proietta più di 300 film provenienti da 60 paesi in soli 11 giorni - con serate da red carpet tutte le sere. Ma mentre le anteprime catturano la maggior parte dell'attenzione dei media, la maggior parte dei titoli è meno conosciuta, dalle indie americane ai lavori veramente oscuri e spesso gratificanti provenienti da angoli remoti del globo. C'è Midnight Madness per chi ha un gusto per l'horror e il kitsch, Vanguard per il cinema all'avanguardia, una ricchezza di lungometraggi e cortometraggi Made In Canada, Contemporary World Cinema, film per bambini e documentari per giorni.

Visitare il TIFF richiede una preparazione anticipata. Se ti presenti e speri di partecipare a uno screening o due, probabilmente rimarrai deluso. A partire dall'inizio di luglio, il festival offre pacchetti My Choice in vendita online, al telefono e al botteghino del festival. In cambio si ottengono buoni e la lunga attesa fino a fine agosto, quando viene confermata la scaletta di film, date e orari di proiezione. Non hai ancora finito - ricorda che la domanda per alcuni film è molto alta, quindi le tue selezioni vengono poi inserite in una lotteria. Quando i risultati sono finalizzati, il festival invia ad ogni acquirente un elenco di biglietti confermati.

Essere qui significa anche uscire in alcuni dei bar e dei ristoranti più alla moda della città (i nuovi luoghi spesso aprono la loro apertura in coincidenza con le feste), in attesa di scorgere stelle megawatt e rinomati cineasti prima che scompaiano nell'area VIP. Per coloro che hanno un'ambizione (e un talento) per entrare in feste private, vuol dire addentrarsi in questi eventi solo su invito, di cui ci sono dozzine in giro per la città, specialmente durante il primo weekend del festival. Leggi i giornali locali per gli elenchi di ciò che accade e accendi l'incantesimo, ma non essere deluso se sei bloccato sui marciapiedi con i tanti altri cadaveri della festa che vengono respinti.

Didascalia: L'attore Ryan Gosling alla premiere di "Blue Valentine" durante il Toronto International Film Festival.

Ottobre: ​​guida la Scenic Cabot Trail Dove: Isola di Cape Breton, Nuova Scozia

Cabot Trail di Cape Breton, un tour circolare di 300 km nella penisola più settentrionale della Nuova Scozia, è considerato uno dei migliori percorsi panoramici del mondo. Avvolto intorno alla natura selvaggia protetta del Parco Nazionale di Cape Breton Highlands, il Cabot Trail è la porta d'accesso alle meraviglie della natura. Dopo aver attraversato il Canso Causeway a Cape Breton, Rte 19 ti porta attraverso una regione che ha promosso la musica tradizionale per 250 anni. Sei arrivato al momento giusto: questo è il momento in cui il Celtic Colours International Festival apre le sue porte a una stravaganza di tutto ciò che è celtico. Gli amanti della musica di tutto il mondo si recano nei teatri, nelle chiese e nelle sale dei pompieri per divertirsi con il canto, la danza e la musica.

A Margaree Harbour si uniscono al Cabot Trail per il drive in senso orario che dice (da alcuni) di garantire le viste migliori. Il viaggio rivela i magnifici "colori" che vengono celebrati. Boschi, tundra e paludi sono una vibrante vetrina di rossi autunnali, ori, gialli e verdi. Ci sono 24 vedette avanti. Stai al sicuro, accosta e partecipa alla festa visiva.

Questa costa frastagliata ha pochi porti o spiagge. Le montagne si tuffano fino a 300 metri nel golfo sottostante. Si gonfia continuamente scogliere a martello, creando promontori e pile di mare appartate. Ad ovest, attraverso il Golfo di San Lorenzo, si può vedere l'isola del Principe Edoardo, nebbiosa grigia dove mare e cielo si incontrano. Le comunità costiere offrono escursioni in mare per avvistare balene, uccelli marini, foche e animali selvatici. A Pleasant Bay a Whale Interpretive Center risponde alle domande sui magnifici mammiferi. I belvederi sul Golfo e sull'Atlantico sono ideali per avvistare pescherecci, uccelli marini, forse un branco di balene o una pesca d'aquila. La natura selvaggia dell'interno del parco offre una straordinaria gamma di paesaggi.

Non è solo la guida a fare di Cabot Trail una delle avventure da non perdere del Canada: ci sono ottimi piatti lungo la strada. Specialità acadiane e scozzesi, cucina selvaggia e locale, e la bontà fatta in casa dei piatti tradizionali della terra sono parte del viaggio come la cultura e il calore leggendario della gente delle Highlands.

Didascalia: Il tour Cabot Trail ti porta nel cuore della cultura acadiana e marittima.

Novembre: Get Close to the Edge a Vancouver Dove: Vancouver, British Columbia

Il critico cinematografico Roger Ebert ha notato una volta: "Quasi tutti i ponti sospesi nella storia dei film hanno fallito mentre gli eroi cercavano di attraversarlo". Fortunatamente, non incontrerai questo scenario al Capilano Suspension Bridge o al Lynn Canyon Suspension Bridge a North Vancouver. Tuttavia, riceverete un paio di colpi di brivido e di educazione in entrambi i siti. Le piogge di novembre creano spesso acqua selvaggia sotto le North Shore Mountains, amplificando l'esperienza.

Senti il ​​battito del tuo cuore mentre esci sul Ponte Sospeso di Capilano. Originariamente costruito nel 1889, la sua campata di 137 metri (450 piedi) risale a 70 metri (230 piedi) sopra l'impetuoso fiume Capilano. Non temere: i blocchi di cemento da 13 tonnellate lo ancorano saldamente. E c'è molto altro da esplorare. Vagare su ponti più piccoli tra i giganti abeti Douglas nell'avventura Treetops, visualizzare totem nativi e mostre di natura interpretativa, e chow down al Canyon Cafe. Non perdetevi l'attrazione del Cliffwalk completata nel 2011, caratterizzata da ponti con fondo in vetro e stretti passaggi lungo le scogliere del Capilano Canyon.

Anche se più stretto e più basso, il ponte gonfiabile di Lynn Canyon ha un grande vantaggio: l'ingresso gratuito. Panorami impressionanti di piscine, cascate e foreste di seconda crescita abbondano su sentieri vicini. I bambini amano anche imparare a conoscere gli orsi neri, i funghi e le lumache al Lynn Canyon Ecology Center.

Didascalia foto: il Lynn Canyon Suspension Bridge a North Vancouver. Foto di Kyle Pearce / Flickr.com

Dicembre: Ride Whistler's Dizzying Gondola Dove: Whistler, Columbia Britannica

È un'esperienza così magnificamente intensa da far venire le lacrime agli occhi. Potrebbe sembrare un hype - fino a quando non si pedala effettivamente sulla Gondola Peak 2 Peak di Whistler, la più grande del mondo. Collegando Whistler e Blackcomb Mountains nella migliore stazione sciistica del Canada, offre un panorama di alberi innevati, laghi ghiacciati e profonde vallate circondate da cime costiere che è quasi indescrivibile. Le auto selezionate hanno i pavimenti in vetro, aumentando le delizie visive.

Quelli in ingegneria trovano questa attrazione iconica altrettanto avvincente di poeti e amanti della natura. Il prodotto dell'ingegneria svizzera avanzata, ha aperto nel dicembre 2009 per un costo di 52 milioni di dollari. Ha l'intervallo di sollevamento non supportato più lungo del mondo a 3,03 km (1,88 miglia) e la traversata impiega solo 11 minuti. Ciò è notevole, poiché la distanza totale - 4,4 km (2,73 miglia) - è tre volte più lunga del Golden Gate Bridge.

I maggiori beneficiari sono gli sciatori che cercano un'esperienza ultra-varia a casa degli eventi olimpici alpini 2010. Cavalcherai gratis con il tuo biglietto dell'ascensore. Pranzate al Roundhouse Lodge di Whistler Mountain, quindi prendete il Peak 2 Peak fino a Blackcomb per le piste popolari come Jersey Cream o Ross's Gold. O tirare i trucchi ai parchi del terreno su entrambe le montagne. Le opzioni sono infinite.

Didascalia: Cavalieri all'interno della cabinovia Peak 2 Peak di Whistler.

Lascia Un Commento: