• Il Meglio Della Settimana

Parco nazionale della Valle della Morte: Spring in the Desert

Parco nazionale della Valle della Morte: Spring in the Desert

Avventure di primavera nel deserto Di Jessica Langan-Peck

All'inizio della primavera, i viaggiatori stanchi dell'inverno in cerca di aria fresca, spazio aperto, sentieri escursionistici e umidità quasi zero per cento dovrebbero considerare un viaggio a Parco nazionale della Valle della Morte. Situata ai margini del deserto del Mojave a nord-est di Los Angeles e appena ad ovest di Las Vegas, Death Valley è alla base di tre catene montuose: le montagne Panamint, i monti Amargosa e le Funeral Mountains. I suoi 3,3 milioni di acri sono tra i più caldi e aridi del mondo, e queste condizioni estreme rendono stranezze geologiche, strani paesaggi e fauna rara.

Durante i mesi primaverili di marzo e aprile, i cieli blu e il sole durante i giorni di 85 gradi lasciano il posto a ventilate notti a 70 gradi e i fiori di campo sbocciano gialli e rosa.

Nella tua prossima avventura all'aria aperta, non perderti queste cose da non perdere nel Parco nazionale della Valle della Morte.

Didascalia foto: Death Valley National Park, CA.

Trova un punto panoramico Un punto panoramico che offre una vista panoramica della valle, Zabriskie Point è particolarmente sorprendente durante l'alba e il tramonto, quando la luce fa brillare positivamente le formazioni rocciose uniche conosciute come ventilatori alluvionali (grembiuli di sedimenti e detriti che si espandono sul fondo della valle in depositi a forma di ventaglio).

Didascalia: Zabriskie Point, punto panoramico nel parco nazionale della Death Valley con panorami incomparabili.

Visita un castello nel deserto Scotty's Castle, un palazzo coloniale spagnolo piantato nel mezzo del deserto, vale la pena visitare per i suoi interni eleganti e ben conservati, e per l'incursione ti immergerai nella sua strana storia. Costruito dal famoso uomo d'affari Albert Johnson negli anni '20, il "castello" fungeva da rifugio nel deserto per la famiglia di Johnson e per il suo eccentrico amico Walter Scott, un creativo truffatore la cui arguzia e vitalità rinnovarono la joie de vivre di Johnson. Le guide qui, vestite con abiti d'epoca, hanno un talento per dare vita a questi giocatori (umani) imperfetti.

Didascalia: Scotty's Castle nel Death Valley National Park.

Escursione attorno a un cratere A breve distanza dal castello si trova il Cratere di Ubehebe, una formazione geologica causata da un'esplosione di vapore circa 3.000 anni fa. Stai ai margini di questo cratere di 600 piedi o fai un'escursione intorno al bordo, ma assicurati di indossare scarpe robuste con un passo serio.

Didascalia: Il cratere Ubehebe di 3.000 anni è relativamente giovane, geologicamente parlando.

Guida attraverso canyon color pastello Artist's Drive si arrampica e si immerge attraverso canyon vulcanici e sedimentari con depositi minerali pastello che sembrano davvero dipinti. Rossi e rosa sono la prova di depositi di ossido di ferro, e il bel verde pallido è il risultato dell'ossido di ferro che si mescola con la mica in decomposizione. Lascia l'auto al punto di partenza e dai un'occhiata ai colori gessosi e friabili - anche se qui non ci sono sentieri designati, ti è permesso fare escursioni fuori pista ovunque nel parco.

Didascalia: Artist's Drive, dove depositi minerali color pastello adornano le rocce lungo la strada a senso unico.

Ammira la topografia unica Questa vasta area di formazioni di sale cristallizzate non è affatto un campo da golf, anche se la leggenda vuole che Devil's Golf Course era così chiamato perché "è così difficile che solo il diavolo potrebbe giocare a golf su di esso".

La distesa ultraterrena, lunga circa 40 miglia e larga 12 miglia, era probabilmente sott'acqua a un certo punto della sua storia geologica. L'acqua evaporò molto tempo fa, ma il sale rimane - in guglie scagliose e coralline che dovrebbero essere calpestate dolcemente. Scendi a qualche centinaio di metri dal pull-off e rimarrai colpito dalla bellezza inquietante della zona.

Didascalia: Devil's Golf Course nel Death Valley National Park

Cammina su un appartamento salato A pochi chilometri lungo la strada, arriverai al punto più basso dell'emisfero occidentale, a 282 piedi sotto il livello del mare - un'area nota come Badwater. Qui puoi camminare su un piatto di sale che si estende per miglia all'ombra del punto più alto del parco, Telescope Peak.

Didascalia: Un riflesso delle cime innevate di Badwater, una salina quasi a 300 piedi sotto il livello del mare.

Escursione attraverso un pezzo di storia Il moderato Canyon dorato escursione viaggia attraverso calanchi dai colori caldi. Sull'escursione di andata e ritorno di due miglia, vedrai gli effetti dell'erosione dell'acqua su un paesaggio arido. La roccia tenera è stata scavata nel corso di molti anni, e sta ancora cambiando - in effetti, una parte di questa escursione era una strada in una volta, fino a quando il marciapiede non fu spazzato via da un'inondazione improvvisa. I panorami sono incredibili, soprattutto nelle prime ore del mattino. È ancora possibile vedere i modelli di ripple nella roccia sedimentaria, formata dal lago che potrebbe essere esistito qui diversi milioni di anni fa.

Didascalia: Escursioni nel Golden Canyon, Parco nazionale della Valle della Morte

Guarda il tramonto Anche se c'è molto per gli attivi e avventurosi nella Death Valley, molti visitatori sono attratti dal senso di calma che è palpabile qui. È una specie di silenzio che ti è difficile trovare da nessuna parte - e le stelle del cielo notturno sono così luminose e vicine che all'inizio non sembrano reali.

Il Inn at Furnace Creek, che accoglie gli ospiti dagli anni '30, conserva l'eleganza disinvolta e disinvolta che ha attirato l'elite di Hollywood decenni fa. È un'oasi reale, costruita attorno alla principale fonte d'acqua nella Death Valley.Dopo una giornata di trekking intorno al sole, sedersi sulla terrazza con un cocktail e guardare il tramonto, oziare dalla piscina alimentata a molla, o camminare in giardino - capirai perché la gente torna in questo posto un anno dopo anno.

Didascalia foto: prendi il tramonto all'Inn at Furnace Creek.

Lascia Un Commento: