• Il Meglio Della Settimana

Le migliori bar e terrazze sul tetto per tutto l'anno di New York

Le migliori bar e terrazze sul tetto per tutto l'anno di New York

Di Frommer's Staff Se segui qualsiasi newyorkese su Instagram, potresti aver capito che la Grande Mela è pazza delle barre sul tetto. Non è difficile capire perché: beatamente rimosso dal rumore e dalla frenesia al livello della strada, i migliori posatoi urbani offrono splendidi panorami dell'orizzonte, ottimi drink e sacche di eccitazione, glamour e persino - che ci crediate o no - calmo nel cuore di la grande città.
Anche se l'estate è la stagione ideale per rilassarsi accanto alle piscine d'alta quota e fare festa all'aperto nelle ore piccole, un po 'di freddo invernale non turba i nostri bar e terrazze panoramiche preferite di tutto l'anno a New York City. Ognuno di questi 10 locali dispone di bar con vetrate o giardini pensili parzialmente riscaldati, che consentono di godere della vista elevata indipendentemente dalla stagione.

Vedi anche: la nostra carrellata dei migliori bar sul tetto dell'hotel di New York

St. Cloud Per un assaggio della vecchia New York al suo meglio, è difficile battere il bar sul tetto del Knickerbocker Hotel(6 Times Square) - una colonna portante di Midtown costruita all'inizio del XX secolo e abitata, in un momento o in un altro, da icone culturali che vanno dal cantante d'opera Enrico Caruso a Newsweek rivista. A St. Cloud, che porta il nome dell'hotel che si trovava qui prima che arrivasse il Knickerbocker, è possibile monitorare la follia di Times Square dai lussuosi "baccelli del cielo" situati agli angoli dell'edificio, fare merenda su piccoli piatti e sniffare stogie in un cigar lounge. Cosa bere: un gin martini, naturalmente - alcuni dicono che è stato inventato qui

Hotel Chantelle L'attrazione principale di questa baita amante del divertimento (92 Ludlow St.) non è la vista tanto quanto la sensazione che si ha che un marciapiede parigino sia stato in qualche modo trasportato su un tetto a Manhattan. Lampioni, panchine del parco, vegetazione rigogliosa e posti a sedere esili che ricordano le iconiche stazioni della metropolitana della capitale francese sono raccolte sotto un tetto retrattile che mantiene il luogo accessibile tout le temps. Cenate sulla cucina francese-mediterranea dell'Hotel Chantelle mentre assaggiate cocktail speciali o selezioni dalla carta dei vini. Cosa bere: champagne-potrebbe anche attenersi al tema francese

Salon de Ning East incontra la West 55th Street in questo spot sul tetto del 19 ° piano del 1930 ispirato a Shanghai Hotel Peninsula (700 Fifth Ave.)Decorato con arredi chic ispirati alla socialite cinese del XX secolo Madame Ning (per cui il posto è chiamato), il salone ha un bar interno con vetrate e due grandi terrazze che si affacciano sulla Fifth Avenue e sui grattacieli scintillanti di Manhattan. Giù per la strada, c'è un ingresso separato per Salon de Ning proprio accanto alla hall dell'hotel. Cosa bere: il Ning Sling, realizzato con gin, menta, litchi e frutto della passione

Mr. Purple Potresti riuscire a fidarti delle persone con più di 30 anni, ma non le troverai in questo luogo vivace (180 Orchard Street). Aspettatevi di sfregare i gomiti invece con i bros della finanza e i ventenni alla moda che danno un senso di esuberanza benestante. Ma anche se questo non è il tuo pubblico, è probabile che tu stia svenendo sulle viste dalle due terrazze esterne, una rivolta verso l'alto e il fiume Hudson, l'altra che si affaccia sul centro e sull'East River. Stretto tra un bar di club pieno di vecchi soprammobili - fermacarte degli anni '50, lampade a bulbo Edison, sgabelli e tavoli di legno recuperati - che i baristi qui probabilmente riconoscono solo dalla TV. Ma, hey: è parte del divertimento. Mancia: Mr. Purple allontana le persone una volta che raggiunge la sua capacità di 300, quindi arriva qui presto la sera per evitare di aspettare sul marciapiede. Cosa bere: cocktail Negroni frizzanti pre-imbottigliati

Lounge dei segnalibri Una cosa che ogni hotel a tema illuminato dovrebbe avere è un bar decente - e pensiamo che Ernest Hemingway, F. Scott Fitzgerald, Tennessee Williams, Dorothy Parker e qualsiasi numero di parole oscure da whisky sarebbero d'accordo. Fortunatamente, il Library Hotel è ossessionato dai libri (299 Madison Ave.) e offre l'affascinante e affascinante Bookmarks Lounge al 14 ° piano. Respingi un cocktail d'autore (le opzioni includono Peyton Place Punch, Tequila Mockingbird e un mojito-esqué Hemingway) mentre ti accontenti del camino nella tana, ti mescoli nel bar con vetrate, o guardi la New York Public Library da il giardino delle poesie sulla terrazza all'aperto. Cosa bere: Hemingway, realizzato con rum, menta e champagne

Gallow Green Il McKittrick Hotel (530 W. 27th St.) a Chelsea in realtà non è affatto un hotel. È una vecchia fabbrica riproposta come luogo di spettacolo per la produzione immersiva di lunga data Non dormire più, un adattamento noiriano di Shakespeare Macbeth. Dirigetevi verso il bar sul tetto in primavera e in estate e troverete un grazioso giardino traboccante di fiori, tralicci e abbastanza verde da riempire il temuto Birnam Wood del gioco scozzese (in armonia con i temi macabri del Bardo, Gallow Green prende il nome da un campo in Scozia, dove furono eseguite le streghe nel 17 ° secolo). In autunno e in inverno, puoi passeggiare intorno al pozzo del fuoco o entrare in un lodge stagionale incredibilmente accogliente, fatto per sembrare un appartato rifugio di montagna, con libri, letti a castello, pigne e plaid. Cosa bere: the Sleep No More, realizzato con mezcal e bacche di arbusti e birra allo zenzero

La reputazione hippy-than-tu di Ides Williamsburg si sente ben meritata in questo elegante locale in cima al Wythe Hotel(80 Wythe Ave.):Quando sei appollaiato di sei piani sopra il livello stradale, guardando lo skyline di Manhattan dall'altra parte del fiume a Brooklyn, puoi essere scusato per aver pensato che tu fossi l'individuo più figo del pianeta. Quella impressione può essere esaltata dai cocktail ben bilanciati del bar, molti dei quali incorporano lo spumante per tostare il panorama (puoi anche prendere degli snack da Reynard al primo piano). Ci piace stare seduti sulla spaziosa terrazza, ma puoi anche prendere una delle belle cabine di pelle rossa all'interno. Cosa bere: il Brooklyn View, realizzato con gin, pompelmo e bollicine

Kimoto Un'altra interessante opzione di Brooklyn è Kimoto, situata in cima al in alto hotel (216 Duffield St.). Il design è di ispirazione asiatica, con legni chiari, un giardino roccioso e decine di piante dalla giada al bonsai. Quei tocchi di zen possono diventare oscurati da vivaci folle il venerdì e il sabato, quindi presentarsi durante la settimana per avere la possibilità di assaggiare il menu della fusione asiatica e un'ampia selezione di birra artigianale in relativa pace. Cosa bere: una delle oltre due dozzine di birre artigianali dei birrai locali e importazioni da Giappone, Tailandia, Cina e Vietnam

230 Fifth Potresti andare a piedi oltre uno dei migliori punti della città perché si trova in un anonimo edificio per uffici al numero 230 della Fifth Avenue. Ma la vista dal bar sul tetto al 21 ° piano è un knockout. Durante i mesi più freddi, una sezione della terrazza avvolgente viene riscaldata. Puoi anche prendere in prestito abiti e coperte in pile per un maggiore calore. Se inizia a piovere o nevicare, dirigiti verso il basso Attico Lounge al 20 ° piano (nella foto) per ammirare lo skyline dalle finestre dal pavimento al soffitto. Cosa bere: la casa mai tai, realizzata con una ricetta speciale che coinvolge succhi di frutta e due tipi di rum

Penthouse 808 Manhattan è un vero e proprio storditore - e il Queensboro Bridge non sembra neanche un disastro - dal punto panoramico di Penthouse 808 sopra il Hotel Ravel (8-08 Queens Plaza South) a Long Island City, una zona sul lungomare nel Queens. La terrazza è coperta e climatizzata, in modo da poter godere della vista da mobili imbottiti in rattan tutto l'anno. Andate oltre nello spazio per posizionarvi lungo un muro di cabine in pelle dagli strani ciuffi con bottoni. Le voci di menu di ispirazione asiatica in offerta includono creazioni coloratissime di sushi e un'aragosta arrabbiata che arriva al tuo tavolo all'interno di una gabbia per uccelli.

Cosa bere: punch al rum fruttato servito in una testa di tiki

Lascia Un Commento: