• Il Meglio Della Settimana

Il mio volo è cancellato, e adesso?

Il mio volo è cancellato, e adesso?

Strategie intelligenti per i voli cancellati Di Lisa Cheng

Con l'aumento degli scanner di tutto il corpo di TSA e delle tariffe aeree à la carte, il trasporto aereo si è ridotto a un nuovo minimo. Il reclamo principale regolarmente registrato nel rapporto mensile Air Travel Consumer del Dipartimento dei Trasporti? Cancellazioni di volo

Ci sono diverse ragioni per cui una compagnia aerea può cancellare un volo, tra cui carenza di equipaggio, guasti meccanici, ritardi del controllo del traffico aereo, chiusure delle piste e scarsa visibilità a causa del maltempo. Comprensibilmente, i disagi risultanti - rimescolando per nuovi voli, interminabili tempi di attesa, aeroporti affollati - possono frustrare anche il viaggiatore più esperto.

Ma con una considerevole quantità di pazienza e questi consigli pratici, puoi cavalcare una cancellazione del volo con una quantità minima di turbolenza.

Didascalia foto: le cancellazioni abbondano dopo una tempesta di neve ad Atlanta per 800 voli. Foto di nesnet / Flickr.com

Prima di partire per l'aeroporto Con un'elevata capacità di volo e posti limitati, un passeggero non dovrebbe dirigersi verso l'aeroporto fino a quando non viene ricoverato su un altro volo, avvisa Betsy Patton, un consulente di viaggio presso l'agenzia di Napoli, in Florida Betty Maclean. "Non sai per quanto tempo dovrai aspettare, e se il tempo è brutto, perché rischiare strade sdrucciolevoli, terminali affollati e agenti irritabili quando puoi aspettare nel comfort di casa, hotel o ufficio?"

Registrati per te (e tutti gli amici o familiari che ti stanno venendo a prendere a destinazione) per il servizio di notifica del volo della compagnia aerea. Un altro consiglio dal portavoce di Delta Anthony Black: iscriviti ai programmi frequent flyer, anche se non ci sei dentro per le miglia. Non solo riceverete avvisi di volo, ma la compagnia aerea accrediterà automaticamente il vostro conto con miglia o buoni se siete in attesa di un risarcimento post-volo, ad esempio da un overbooking o ritardo del volo.

Come misura preventiva, se il meteo inclemente è nelle previsioni, molte compagnie aeree implementeranno un piano di opt-out, offrendo voli alternativi senza costi aggiuntivi; controlla i loro siti web per i post o chiama la linea di prenotazioni per effettuare una richiesta di modifica del volo - prima di arrivare all'aeroporto.

Didascalia foto: Voli cancellati e in ritardo dall'aeroporto LaGuardia di New York City a Chicago O'Hare. Foto di sgvisuals / Flickr.com

Come riprenotare il volo Le compagnie aeree raccomandano sempre di chiamare il numero di prenotazione gratuito, anche se i tempi di attesa possono essere estremamente lunghi ei loro sistemi rischiano di spegnersi con volumi di chiamate elevati. Se questo è il caso, il modo migliore per andare è il sito web della compagnia aerea, secondo Kate Hanni, direttore esecutivo dell'organizzazione per la tutela dei consumatori FlyersRights.org (www.flyersrights.org). "Puoi vedere se sei stato automaticamente riprenotato (ora una pratica standard), riprogrammare un volo, o cancellare del tutto la tua prenotazione", dice Hanni.

Se si desidera un servizio di assistenza clienti faccia a faccia, l'agente di gate o ticket è l'opzione tradizionale. "È una buona idea diventare il proprio pub di informazione, dice Rick Seaney, CEO di FareCompare (www.farecompare.com). "A volte il personale della compagnia aerea non ne sa più di te: vai su smartphone, laptop o iPad e guarda gli aggiornamenti sullo stato dell'aeroporto, i bollettini meteorologici e gli orari dei voli. Se li aiuti a darti una mano, puoi ottenere attraverso la linea più veloce. "

Una buona risorsa per chi non ha Internet a portata di mano è la hotline di FlyersRights.org (tel. 877/359-3776). Gli operatori telefonici offrono consigli di viaggio in tutte le forme: controllano la disponibilità dei voli, interpretano i contratti di trasporto e individuano i trasporti via terra.

Altri consigli per la riduzione dell'aspetto: "Fai una passeggiata per le lounge dei club aeroportuali - hanno agenti di biglietteria dedicati, di solito due di loro", suggerisce il guru dei viaggi e l'aviatore di milioni di miglia John DiScala di JohnnyJet.com (www.johnnyjet.com). Gli aviatori di status Elite possono chiamare il numero di priorità sul retro della loro tessera.

Agenti di viaggio - molti con linee di concierge 24 ore - possono anche alleviare il fastidio di riprenotare, anche se non senza una tassa. "Gli agenti hanno tutte le stesse informazioni di volo dei vettori, ma nessuna linea di passeggeri frustrati", afferma Jacque Salentine Busby, presidente della Luxe Travel Deals con sede a Milwaukee. "Inoltre possiamo più facilmente riprenotarti su un altro vettore, se necessario."

Didascalia: La linea caotica per riprenotare a Londra Heathrow si riversa fuori dal Terminal 4. Foto di ricoeurian / Flickr.com

Come trovare un volo alternativo La prenotazione di un passeggero su un vettore partner è interamente a discrezione della compagnia aerea. Delta (www.delta.com), ad esempio, ha un accordo reciproco con i suoi membri SkyTeam ma considererà il passaggio solo caso per caso, in base alla disponibilità in una classe equivalente di cabina. D'altra parte, Unito (www.united.com) riprogrammerà solo i voli sui propri aerei.

"Sii proattivo e consulta la disponibilità dei posti in tempo reale su Flightstats.com, quindi suggerisci quei voli all'agente ", consiglia Kate Hanni di FlyersRights.org.

La maggior parte delle compagnie aeree a basso costo come JetBlue (www.jetblue.com) e sud-ovest (www.southwest.com) non interlinea con altri vettori aerei. Tuttavia, poiché i passeggeri hanno diritto a un rimborso in base a un regolamento applicato dal DOT, puoi cancellare la tua prenotazione e acquistare un biglietto su un altro vettore, se non ti interessa un probabile picco nella tariffa dell'ultimo minuto.

Gli aeroporti vicini espandono anche le tue alternative, afferma John DiScala di JohnnyJet.com."Se sei a JFK, potresti prendere in considerazione LaGuardia o Newark, oppure se sei a Miami, potresti provare a volare a Fort Lauderdale, a volte le compagnie aeree ti daranno anche un buono taxi."

Per quanto riguarda le compagnie aeree concorrenti: "Agenti del servizio clienti improbabilmente offriranno questa opzione a meno che non venga richiesto", afferma la consulente di viaggi Betsy Patton. "Mentre il passaggio è gratuito per i passeggeri, i vettori devono pagare l'intera tariffa aerea della compagnia aerea, indipendentemente dal tipo di biglietto in possesso del passeggero."

Didascalia foto: sbrinamento di un aereo a Montreal. Foto di Apexdv / Flickr.com

Quando prenotare un hotel

Mentre la maggior parte delle compagnie aeree offrirà buoni alberghieri quando una cancellazione è dovuta a guasti meccanici o ad un membro dell'equipaggio assenteista, pochi potranno pony per incidenti legati alle condizioni meteorologiche e altre cause considerate al di fuori del loro controllo. In tal caso, chiedi al gate o al bigliettaio di emettere un voucher per una "tariffa per passeggeri in difficoltà", uno sconto che le compagnie aeree negoziano con gli hotel nelle vicinanze appositamente per queste occasioni ", afferma Joel Smiler, direttore della hotline di FlyersRights.org.

Se ti aspetti un ritardo a breve termine, potresti voler rimanere sul posto in un hotel aeroportuale. "E assicurati di controllare l'ultimo orario di cancellazione dell'hotel, tipicamente alle 18:00, nel caso in cui un volo si apra al momento", afferma Smiler.

Ma se una tempesta di neve colpisce e tutti i voli sono a terra, allora la soluzione migliore è prenotare una stanza immediatamente prima che gli hotel si riempiano di capacità. "Ricorda, gli hotel mettono da parte le stanze per i walk-in, vale la pena di registrarsi alla reception anche se il sito web potrebbe dire che non c'è disponibilità", aggiunge Rick Seaney di FareCompare.com.

Didascalia: Dormire sul pavimento all'aeroporto di Singapore e aspettare la nube di cenere vulcanica. Foto di DeeKnow / Flickr.com

Quando acquistare l'assicurazione di viaggio L'acquisto di un'assicurazione di viaggio non ti farà uscire da una tormenta o accelerare la linea al banco, ma manterrà il tuo portafoglio intatto. "Raccomandiamo un piano completo per ogni viaggiatore perché non si può davvero prevedere cosa potrebbe accadere durante un viaggio", afferma Carol Mueller, portavoce di Guardia di viaggio (www.travelguard.com). "Ascoltiamo così tante storie da persone che lo acquistano per un motivo ma finiscono per usarlo per un altro." (I prodotti che coprono solo ritardi o cancellazioni di voli sono rari).

Tipicamente al prezzo del 5-7% del costo totale del viaggio, piani assicurativi completi - come Allianz (www.allianztravelinsurance.com) - offre una gamma di prestazioni in base alle quali possono essere presentate richieste di annullamento: annullamento del viaggio, ritardo del viaggio, mancato collegamento, smarrimento del bagaglio.

Le compagnie aeree offrono polizze con prezzi più moderati in media intorno ai $ 20, in genere con una copertura più specifica per il volo (per i biglietti persi, ad esempio). Assicurati di leggere attentamente il piano per i termini e le condizioni esatti; il sito di assicurazione SquareMouth (www.squaremouth.com) ha un pratico strumento di confronto che suddivide le politiche clausola per clausola in un grafico personalizzabile.

Un altro beneficio all'acquisto di un'assicurazione: le compagnie assicurative hanno assistenza telefonica 24 ore su 24 che sarà in grado di guidarti attraverso una cancellazione del volo o qualsiasi altra emergenza di viaggio.

Didascalia foto: Gli aerei arrivano in una bufera di neve a Halifax, in Nuova Scozia, in Canada. Foto di Walmink / Flickr.com

Lascia Un Commento: