• Il Meglio Della Settimana

Quando il tempo interrompe il tuo viaggio: 6 cose da fare

Quando il tempo interrompe il tuo viaggio: 6 cose da fare

Di Sascha Segan Quando il tempo o una catastrofe naturale sconvolgono i tuoi piani ben definiti, devi sapere cosa fare e dove girare. Ecco sei modi in cui puoi sfruttare al massimo la situazione per tornare a casa, o almeno avere un po 'di sollievo.

1. Assicurazione Assicurati che la polizza assicurativa di viaggio che acquisti copra atti di Dio come uragani, inondazioni e nubi di cenere. Cerca una polizza con un vantaggio di "ritardo di viaggio" se sei più preoccupato di rimanere bloccato a metà viaggio piuttosto che dover annullare completamente. Le compagnie di assicurazione non ti pagano solo i soldi. Le loro linee di assistenza gratuite possono riprenotare i voli e trovarti hotel mentre sei bloccato.

2. Annulla o riprenota Se non hai ancora lasciato, la maggior parte delle compagnie aeree ti permetterà di riprenotare o ritardare il viaggio. Ma le politiche e i termini variano da compagnia aerea a compagnia aerea, e non sono coerenti; una compagnia aerea potrebbe essere migliore in una crisi, mentre un'altra ti dà più tempo in un'altra. Se sei davvero paranoico, l'assicurazione "cancella per qualsiasi motivo" è una buona idea (consulta il nostro articolo su Tutto ciò che devi sapere sull'assicurazione di viaggio).


3. Mantieni i contanti a portata di mano È una buona idea avere accesso a fondi di almeno tre giorni in qualsiasi momento. Assicurati che la tua carta bancomat funzioni a destinazione e trasferisci alcuni soldi supplementari nel tuo conto corrente prima del tuo viaggio in modo da non essere scoperti.

4. Conosci i tuoi diritti L'Unione Europea (UE) e il Canada hanno leggi che possono aiutare i viaggiatori in difficoltà. In particolare, gli Stati Uniti no.

L'UE ha le protezioni più forti per i volantini. Si applicano se stai volando fuori da qualsiasi aeroporto dell'UE, o se stai volando in Europa su un vettore con bandiera dell'UE, il che rende utile volare, per esempio, Air France piuttosto che Delta. In Canada esiste un insieme separato di regole che spiega i diritti dei passeggeri e le responsabilità delle compagnie aeree.

Altrove, sei fondamentalmente in balia della tua compagnia aerea. Puoi trovare gli impegni dei clienti della società nel suo Contratto di trasporto, che una compagnia aerea ti fornirà su richiesta. Molte compagnie aeree mondiali seguono la prassi raccomandata dall'associazione internazionale per il trasporto aereo, ma è intesa a servire l'industria aerea, non come una sorta di organismo di regolamentazione per la cura del consumatore. La soluzione migliore è andare direttamente alla compagnia aerea se si verificano ritardi o altri problemi.

5. Muoviti velocemente o rimani in attesa Le modalità alternative di viaggio si riempiono molto velocemente quando ci sono ritardi maggiori. Se riesci a metterti insieme per trovare rapidamente un percorso alternativo, potresti essere in grado di metterti in cammino, ma comprendi che il tuo viaggio in treno o in autobus non può essere rimborsato dalla compagnia aerea.

Potrebbe essere più intelligente stare seduti stretti. Stare dove sei fino a quando il volo riprende è quasi sempre più economico che cercare di trovare la soluzione a un problema.

6. Sii flessibile Se sei disposto a cambiare i tuoi piani, potresti scoprire nuove destinazioni. Un viaggio dalla Francia alla Spagna per prendere un volo nuovo suona alla grande, se non sei troppo di fretta.

La flessibilità è importante, sia per le compagnie aeree che per i viaggiatori. Nell'aprile del 2010 è scoppiato un vulcano islandese chiamato Eyjafjallajökull, e la nube di cenere che ne è derivata ha devastato il traffico aereo europeo. In diversi momenti della crisi, Icelandair ha spostato il loro hub a Glasgow e alla città di Akureyri, nel nord dell'Islanda, in modo da poter instradare le connessioni intorno alla nube di cenere. Circa un quarto dei passeggeri dirottati su Akureyri ha deciso di restare, godendo di una bellissima parte del paese vicino a un fiordo scintillante, al centro di avvistamento di balene di Husavik e al parco nazionale di Myvatn. Per quei viaggiatori avventurosi, i problemi delle compagnie aeree si sono trasformati in una sorpresa inaspettata.

Lascia Un Commento: