• Il Meglio Della Settimana

Isole centroamericane: 11 incredibili fughe

Isole centroamericane: 11 incredibili fughe

Le fughe nelle isole a clima caldo L'America centrale racchiude più bellezza e diversità ecologica nei suoi confini rispetto a quelli che alcuni continenti hanno nella loro intera terra. Qualunque incantesimo non possa adattarsi alla terraferma, è disseminato su isole al largo delle coste dei Caraibi e del Pacifico. Vi portiamo in isole del Belize, del Nicaragua, dell'Honduras e di Panama che offrono spiagge scarsamente popolate, barriere coralline uniche e attrazioni isolate perfette sia per i visitatori avventurosi che per i turisti a basso impatto.

Didascalia foto: spugna a tubo gigante e un sub nelle acque di Roatan, Honduras. Foto di MantaVision / Frommers.com Community.

Ambergris Caye, Belize Annidato nell'incavo del braccio dell'America centrale è uno degli esempi più straordinari al mondo di barriera corallina vivente, traspirante e prospera: un ecosistema squisitamente raffinato che secondo gli esperti è minacciato dallo sviluppo dilagante e dal distruzione di habitat di mangrovie critiche.


Didascalia: Una donna guida la sua bicicletta lungo la spiaggia di San Pedro su Ambergris Caye.

Atollo di Turneffe, Belize Dalle acque basse alle profondità, l'ecosistema marino in Belize è così vibrante che le acque pulsano di vita ovunque guardi. Per i pescatori che cacciano i pesci ossei che combattono duramente negli appartamenti scintillanti di acqua salata e i sub che esplorano i giardini tropicali di corallo, l'Atollo di Turneffe è uno dei luoghi più vitali del mondo.


Didascalia foto: immersioni subacquee all'Atollo di Turneffe, Belize. Foto di Ryan Kenner / Frommers.com Community.

Caye Caulker, Belize Per chiunque abbia mai avuto l'urgenza di fuggire dalla corsa al topo e paracadutarsi su un'isola tropicale con aria vellutata e uno stile di vita a piedi nudi e ventosi, Caye Caulker sarebbe probabilmente all'altezza del conto.

Didascalia: Caye Caulker in Belize, è conosciuta come l'isola di Go Slow, dove la vegetazione è lussureggiante e tropicale, le case sono rivestite di assi di legno, le strade sono di sabbia soffice e le scarpe sono opzionali. Foto di Victoria Reay / Flickr.com

Roatan, Honduras Sapete che una destinazione è "arrivata" in circoli di viaggi esperti quando la gente si riferisce ad essa solo per il suo nome. "Stiamo andando a Roatán," qualcuno si confida, e tutti annuiscono consapevolmente. Quello sarebbe Roátan, in Honduras, e se non ne hai ancora sentito parlare, lo farai presto.

Didascalia foto: West Bay Beach a Roatan, Honduras. Foto di Stella 781 / Frommers.com Community.

Isla de Ometepe, Nicaragua L'isola di Ometepe, che sorge dalle "acque dolci" del lago Nicaragua, è la più grande isola di laghi d'acqua dolce al mondo. Essenzialmente due isole vulcaniche collegate da un sottile tendine di terra, l'Ometepe di 276 km (171 miglia) è uno dei luoghi più biodiversi al mondo.

Didascalia foto: Isla de Ometepe, Nicaragua. Foto della community di /Frommers.com.

Corn Islands, Nicaragua Immagina una lussureggiante e incantevole isola tropicale (o due) con spiagge incontaminate e vibranti barriere coralline, un paradiso amichevole e discreto che è in gran parte sconosciuto alle orde trottole. Un piccolo posto da sogno dove non ci sono navi da crociera, né centri commerciali, né celebrità in fuga dai paparazzi. Per chiunque abbia uno yen per vivere lo stile di vita rilassato di Caribeña, questo potrebbe essere il posto che fa per voi.

Didascalia: Il lato spiaggia di Little Corn Island, in Nicaragua. Foto di snydez00 / Frommers.com Community.

Isole San Blas, Panama Immagina questo: le isole San Blas un tempo erano semplicemente un luogo in cui sei passato sulla strada per il Canale di Panama. Ragazzi, sono cambiati i tempi: le sonnolente isole di San Blas sono ancora assonnate - questo è il loro fascino - ma queste idilliache isole tropicali poco soleggiate al largo della costa nord-est di Panama sono ora un grande richiamo per gli amanti della natura e dei barboni.

Didascalia: Una delle tante isole nella regione di San Blas, a Panama. Foto di ashleyc / Frommers.com Community.

Isla Bastimentos, Panama Se stai cercando un paradiso tropicale incontaminato, ricco di giungle della foresta pluviale, spiagge di sabbia zuccherata, mare turchese scintillante e natura alla sua massima maturità, vai qui. Panama è la Costa Rica di 30 anni fa - il che vuol dire che i suoi straordinari tesori naturali rimangono relativamente sconosciuti.

Didascalia foto: Red Frog Beach a Isla Bastimentos, Panama. Foto di Tiago Carneiro Machado / Flickr.com.

Archipielago de las Perlas, Panama Per alcuni pubblici degli Stati Uniti, il nome "Pearl Islands" evoca un'immagine: quella del reality show della CBS Sopravvissuto, che è stato girato qui nel 2003. Sebbene lo sviluppo sia ancora minimo in questo arcipelago disseminato nel golfo di Panama, è anche un luogo in cui alberghi e servizi turistici sono cresciuti in mezzo alle vigne della giungla e dove è possibile avere un po 'meno tribale esperienza rispetto a ciò che i concorrenti della stagione 7 dovevano affrontare.

Didascalia foto: Durante il volo per Isla Contadora, nelle Isole Perlite, cerca un posto vicino al finestrino per vedere il Canale di Panama qui sotto. Foto di Tristram Biggs / Flickr.com.

Isla Taboga, Panama I visitatori della vivace città di Panama sono da tempo alla deriva verso la fragrante Isla Taboga, che dista solo 19 km (12 miglia) dalla città. Conosciuta come "l'isola dei fiori", per la sua abbondanza di bouganville, ibisco e gelsomino, è un luogo ideale per rilassarsi e trascorrere una giornata in spiaggia.

Didascalia foto: Taboga Island, Panama. Foto di Michael Nyika / Flickr.com.

Isla Coiba, Panama Stai camminando attraverso un'isola tropicale disabitata. In alto, uno stormo di are scarlatti prende il volo, i loro distintivi squittii e le loro grida riempiono l'aria. Ma non passare troppo tempo a contemplare lo spettacolo: potresti perdere le scimmie urlatrici sull'albero accanto a te.

Didascalia foto: Isla Coiba, Panama.Foto di Laszlo Ilyes / Flickr.com.

Lascia Un Commento: