• Il Meglio Della Settimana

Catacombe e Tombe: 9 luoghi di riposo finali

Catacombe e Tombe: 9 luoghi di riposo finali

Resti del giorno Se stai cercando un modo per affrontare la tua umanità, pochi luoghi soddisferanno il tuo impulso più di una visita a un'antica catacomba, tomba o ossario. Alcuni risalgono ai tempi antichi, mentre altri erano in funzione negli ultimi anni '70. Poiché si tratta spesso di viaggi sotterranei attraverso chilometri di resti umani, non sono raccomandati per il claustrofobico, lo schizzinoso, o per chiunque - bambini o adulti - che potrebbero avere incubi come risultato.

Didascalia: Molti dei cadaveri mummificati nelle Catacombe dei Cappuccini rimangono completamente rivestiti secoli dopo la morte.

Les Catacombes de Paris, Francia Dopo molte generazioni, i cimiteri di Parigi sono stati traboccanti - letteralmente. Alla fine del 1700, i corpi fuoriusciti da molti cimiteri erano diventati una minaccia per la salute pubblica, quindi i funzionari della città decisero di spostare i resti nella vasta rete sotterranea di cave scavate nella galleria. Per decenni, i cimiteri della città sono stati svuotati e le ossa sono state interrate in questi tunnel, che sono stati aperti al pubblico dal 1810. L'ingresso a Les Catacombes è vicino alla fermata della metropolitana Denfert-Rochereau nella zona di Montparnasse. Dopo aver attraversato un museo semplice, sei libero di vagare tra pile e pile di ossa secche e teschi disposti ad arte.

Informazione: Catacombes de Paris (www.catacombes.paris.fr).

Didascalia: teschi e ossa nelle catacombe di Parigi, Les Catacombes de Paris. Foto di gottasing / Frommers.com Community.

Catacombe dei Cappuccini, Palermo, Italia Un misterioso conservante trovato presso le Catacombe dei Cappuccini agisce come un mummificatore naturale, mantenendo i resti umani in maniera sorprendentemente realistica. I defunti siciliani sepolti sono ben vestiti e elegantemente pettinati, come se si aspettassero visitatori. Rosalia Lombaro, che fu sepolta quando aveva appena 2 anni, è una che i visitatori residenti non dimenticano mai: ha ancora tutti i capelli legati in un nastro sbiadito ed è così ben conservata che sembra stia sonnecchiando, dandole il soprannome " La bella addormentata."

Informazione: Azienda Autonoma Turismo (tel. 39/91-6058111).

Didascalia: Nuovo Corridoio nelle Catacombe dei Cappuccini a Palermo, in Sicilia. Foto di Sibeaster / Wikimedia Commons.

La Torre del Teschio, Nis, Serbia Nel 1809, i ribelli serbi che combattevano gli ottomani turchi avanzarono verso Nis, per poi essere ostacolati sulla collina di Cegar dalle forze turche molto più forti. Piuttosto che arrendersi, il capo delle truppe serbe Stevan Sindelic ha sparato contro le proprie scorte di polvere da sparo; la palla di fuoco risultante uccise Sindelic, le sue truppe e i turchi. Come avvertimento agli altri ribelli serbi, il comandante turco decapitò i corpi dei ribelli e costruì i loro teschi contro le mura di una torre, con il cranio di Sindelic in cima. Nel 1892, dopo che la torre si deteriorò dall'esposizione agli elementi, fu costruita una cappella per racchiudere la torre. Resta un monumento commovente ai sacrifici di guerra.

Informazione: Città di Nis (www.ni.rs).

Didascalia: The Skull Tower a Nis, in Serbia. Foto di liako / Flickr.com.

Catacombe, Roma, Italia Ci sono dozzine di catacombe a Roma e dintorni, ma la maggior parte è chiusa al pubblico. Quelli che consentono i tour sono solitamente gestiti da ordini religiosi e hanno orari di lavoro limitati. Spiccano le Catacombe di Santa Domitilla; dopo essere entrati in una chiesa affondata del 4 ° secolo, vedrai le ossa reali del defunto e un imponente affresco del II secolo dell'ultima cena. Tra le Catacombe di San Sebastiano, i momenti salienti includono i mosaici e i graffiti dei primi cristiani. Il sito più grande, più popolare e più affollato, le Catacombe di San Callisto, ha una vasta rete di gallerie che ospitano le cripte di 16 papi, nonché statue e dipinti paleocristiani.

Informazione: Catacomb Society (www.catacombsociety.org).

Didascalia: scultura a rilievo all'interno delle Catacombe di San Sebastiano a Roma. Foto di Sebastian Bergmann / Flickr.com.

Veliki Tabor, Zagorje, Croazia A volte c'è un prezzo terribile da pagare per la bellezza. Basta chiedere a Veronika di Desinic, una bella fanciulla del XV secolo che catturò il cuore di Frederich, figlio del conte Herman II di Celje, che risiedeva nel castello conosciuto come Veliki Tabor. Gli innamorati attraversati dalle stelle si spinsero e si sposarono contro i desideri del malvagio Conte. Aveva Veronika provato come una strega; i giudici, tuttavia, hanno avuto pietà della bella donna e l'hanno liberata. Nessuno poteva essere facilmente licenziato, il Conte furioso l'aveva annegata e il suo corpo si era ammucchiato nella torre pentagonale di Veliki Tabor. Durante una ristrutturazione del castello del 1982, si scoprì che il cranio di una donna era stato scoperto; ora risiede in un posto d'onore nella cappella del castello. Alcuni dicono che il fantasma di Veronika può ancora essere ascoltato.

Informazione: Visita la Croazia (www.visitcroatia.net).

Didascalia: Castello Veliki Tabor in Croazia. Foto di Josep Renalias / Wikimedia Commons.

Choeung Ek, Cambogia Choeung Ek è uno dei siti conosciuti come Killing Fields, dove il regime dei Khmer Rossi ha massacrato circa 17.000 persone tra il 1975 e il 1979. Più di 8.800 corpi sono stati scoperti a Choeung Ek; molti dei morti erano detenuti nella vicina prigione di Tuol Sleng, dove sono anche disponibili tour. Le fosse aperte dove sono state trovate fosse comuni sono sparse per il sito; le ossa di quelli uccisi qui ancora giacciono l'area. Un alto monumento, ora uno stupa (o reliquiario) buddista, contiene teschi accuratamente ordinati per età e sesso - è alto 17 piani, per ricordare ai visitatori del 17 aprile 1975, data in cui i Khmer Rossi presero il potere.

Informazione: Vedi il profilo di Frommer per i dettagli della visita.

Didascalia: Cimitero di Choeung Ek, Cambogia. Foto di Tjeerd Wiersma / Flickr.com.

Le Catacombe di San Giovanni, Siracusa, Italia Le catacombe di San Giovanni, accessibili attraverso le rovine della Chiesa di San Giovanni, furono originariamente sviluppate dagli antichi Greci come acquedotto sotterraneo. I primi cristiani lo usavano per seppellire i loro morti perché erano proibiti dai Romani di usare i cimiteri della città. Il sito contiene ora circa 20.000 tombe, ospitate in lunghe gallerie a nido d'ape con le bare; ora sono vuoti, essendo stati depredati da tombaroli molto tempo fa di qualsiasi artefatto o residuo.

Informazione: Turismo, Via San Sebastiano 43 (tel. 39/931-481232).

Didascalia: Chiesa di San Giovanni, che ospita le Catacombe di San Giovanni di Siracusa. Foto di antonf / Flickr.com.

Kostnice "Bone Church", Kutna Hora, Repubblica Ceca Per pura creatività, è difficile abbinare l'interior design di questa chiesa gotica. Un cimitero molto diffuso dopo la peste nera, il cimitero della chiesa aveva molti resti scheletrici a portata di mano e quale materiale migliore per decorare l'interno della chiesa? Apparentemente Frantisek Rint, l'uomo assunto nel 1870 per mettere in ordine le innumerevoli mucchi di ossa, pensò che fossero il perfetto tocco decorativo per ravvivare la sua piccola chiesetta. Rint usava ossa umane e teschi per creare, tra gli altri, un lampadario di ossa, fili di teschi simili a catenelle drappeggiati sul soffitto, uno stemma - anche la firma dell'artista era scritta con le ossa.

Informazione: Chiesa di Kostnice (www.kostnice.cz).

Didascalia: Chiesa Kostnice a Kutna Hora, Repubblica Ceca. Foto di sedaworld / Frommers.com Community.

St. Michan's Church, Dublino, Irlanda Le pareti calcaree della volta funeraria di San Michan fungono da conservanti, quindi i corpi sepolti qui sono notevolmente mummificati. I visitatori possono vedere i resti all'interno di quattro bare aperte del vault; gli spettatori con gli occhi acuti noteranno che due dei corpi sono stati tagliati a pezzi prima che fossero messi nelle loro scrigni. Si dice che Bram Stoker abbia visitato il sito da bambino, ispirandolo a scrivere Dracula alcuni anni dopo.

Informazione: (www.visitdublin.com).

Didascalia: St. Michan's Church a Dublino, Irlanda. Foto di Desmond Kavanagh / Flickr.com.

Lascia Un Commento: