• Il Meglio Della Settimana

Le migliori città per i musei: 10 punti essenziali

Le migliori città per i musei: 10 punti essenziali

10 città migliori Di Charis Atlas Heelan

Respirare cultura, storia e scienza in alcuni dei più invitanti musei non artistici del mondo in destinazioni nazionali ed estere. Dall'evoluzione alla tecnologia, dal sesso allo sport, c'è un museo che è sicuro di trovare un accordo con ogni viaggiatore e ricercatore della conoscenza.

Didascalia: La Galleria Renwick dello Smithsonian American Art Museum di Washington, D.C.

Città del Messico, Messico Questa capitale vanta oltre 150 musei, quindi è dubbio che anche la gente del posto li abbia visitati tutti. Oltre a molte collezioni d'arte sensazionali, dedica qualche giorno alla scoperta del patrimonio, della cultura e della storia dei nostri vicini meridionali.

Dove andare: Museo Nacional de Antropología (www.mna.inah.gob.mx) è considerato uno dei migliori musei archeologici del mondo con un'incredibile esposizione di reperti Olmechi, Maya e Aztechi; il Museo Storico della Medicina, ospitato nello storico Palazzo dell'Inquisizione, mostra pratiche mediche, strumenti e metodi di cura antichi e contemporanei; Il Museo del Calzaturificio ha oltre 7.500 coppie esposte (l'ingresso è gratuito), Museo de la Caricatura-Comic Museum; il Museo della Città del Messico (gratuito); e la casa di Frida Kahlo (Casa Azul) (http://www.museofridakahlo.org.mx) con la sua interessante collezione degli effetti personali dell'artista ambientati in una pittoresca casa coloniale, sono solo alcuni dei musei che meritano il vostro tempo.

Didascalia foto: Museo Nacional de Antropología e Historia a Città del Messico. Foto di Christian González Verón / Flickr.com.

Washington, D.C. Il dono dell'America agli amanti della scienza e della storia deve essere la città di Washington, D.C., e più specificamente la sua incredibile varietà di istituzioni e musei.

Dove andare: The Smithsonian Institute (www.smithsonian.org). Da nessuna parte la storia dell'umanità e le sue scoperte e realizzazioni sono più visibili di quelle nella capitale della nazione, dove lo Smithsonian è ospitato in 19 edifici, oltre a uno zoo e centri di ricerca. I punti salienti includono il Museo dell'Aria e dello Spazio, il Museo di Storia Naturale, l'American Indian Museum e l'American History Museum. L'ingresso generale è gratuito per tutti i musei Smithsonian. Sempre in D.C., visita il Museo del Memoriale dell'Olocausto (www.ushmm.org); Museo del crimine e punizione (www.crimemuseum.org); o l'International Spy Museum (www.spymuseum.org), per dirne alcuni.

Didascalia: The Smithsonian Information Center, noto anche come "The Castle", a Washington, D.C.

Londra, Inghilterra Con così tante delle più grandi scoperte scientifiche e storiche del mondo provenienti dall'Impero britannico, è giusto che Londra sia la patria di alcune delle collezioni storiche più estese e celebri del mondo. Sembra esserci un museo dedicato a tutto, dalle banche al calcio, dalla guerra all'odontoiatria. C'è anche un museo di storia del giardinaggio, cricket, musica, Sherlock Holmes e il servizio postale.

Dove andare: Museo di storia naturale di Londra (www.nhm.ac.uk), incluso il Darwin Center, si trova a South Kensington (stazione di South Kensington) ed è una delle migliori raccolte di dati storici, mostre e mostre nel mondo. Scegli tra oltre 30 gallerie permanenti, tra cui una vasta selezione di dinosauri, la mostra Cocoon, Terremoti e vulcani, il Giardino della fauna selvatica, i mammiferi e la Sala della Terra. L'ingresso è gratuito, ma c'è una tassa per alcune mostre temporanee. Per una A-Z di oltre 200 musei di Londra, visita www.londonnet.co.uk/ln/guide/about/museums.html.

Didascalia: Museo di storia naturale di Londra. Foto di Caroline Rankin / Frommers.com Community

New York City Con tanta incredibile arte in mostra, a volte è facile trascurare le altre collezioni sensazionali della Grande Mela, ma i visitatori di New York ameranno le sue collezioni storiche.

Dove andare: Museo americano di storia naturale (www.amnh.org) ospita più di 32 milioni di manufatti esposti in 45 sale del museo e il Rose Center for Earth and Space. I bambini amano soprattutto la balena gigante, i giganteschi dinosauri e un serraglio di animali in diorama. Vale anche la pena visitare l'Ellis Island Immigration Museum (www.ellisisland.org): l'Intrepid Sea, Air and Space Museum (www.intrepidmuseum.org); il museo del Lower East Side Tenement Museum (www.tenement.org); e il Museo del patrimonio ebraico (www.mjhnyc.org).

Didascalia foto: Esterno del Museo americano di storia naturale a New York City.

Amsterdam, Paesi Bassi Amsterdam stessa a volte sembra un museo, con strade, canali e case che sono rimaste per lo più invariate dal suo sorgere nel XVII secolo. Ma la città è molto viva, e sia i nativi che i neofiti approfittano della ricchezza di arte e manufatti culturali che ospita in alcuni dei musei più famosi del mondo.

Dove andare: Il museo di Van Gogh (http://www.vangoghmuseum.nl/vgm/index.jsp) ha la più grande collezione al mondo di dipinti di Vincent Van Gogh in uno spazio moderno che mostra lo sviluppo e il declino dell'artista. Il Rijksmuseum (https://www.rijksmuseum.nl/en) riaperto nel 2014 dopo una ristrutturazione durata dieci anni, e ora i visitatori possono nuovamente godere dei capolavori olandesi e mondiali, tra cui il famoso "The Night Watch" di Rembrandt. C'è un'inclinazione unica nella Casa di Anne Frank (http://www.annefrank.org/en/Museum/), un museo fatto dei quartieri conservati e mostrava oggetti personali di Anne Frank e della sua famiglia, dai loro anni passati a nascondersi dai nazisti. I visitatori che preferiscono l'arte contemporanea possono trovare esempi di design innovativo e stravagante allo Stedelijk Museum di Amsterdam (http://www.stedelijk.nl/en).

Didascalia: "Busto di un uomo" di Hendrik de Keyser, 1606, dal Rijksmuseum di Amsterdam, recentemente rinnovato. Foto di Dennis Jarvis / Flickr.com.

Atene, Grecia Atene è come una grande reliquia storica che sembra essere anche una vivace città moderna. Con il classico Partenone che osserva dall'alto in basso, otterrai la migliore dose di storia all'aperto ad Atene, ma per ulteriori esperienze storiche, visita uno o più dei suoi musei specializzati.

Dove andare: Il Museo Archeologico Nazionale (www.namuseum.gr) è la più vasta collezione di manufatti della Grecia antica nel mondo. C'è anche il Museo delle Ferrovie di Atene; il Museo Bizantino e Cristiano (http://www.byzantinemuseum.gr/en/); Il Museo Marittimo Ellenico (www.greece.org/poseidon/work/museums/hmm); Goulandris Museum of Natural History (www.gnhm.gr); Museo delle Telecomunicazioni; e il Museo dell'Antica Agorà (http://odysseus.culture.gr/h/1/eh151.jsp?obj_id=3290). Non perdere le mostre archeologiche sotterranee nelle stazioni della metropolitana locale.

Didascalia: Pietra con tempio Agorà sullo sfondo, Atene.

Berlino, Germania Berlino è una delle città più intensive al mondo del museo e possiede diversi musei di storia di livello mondiale che raccolgono storia naturale, politica e culturale.

Dove andare: Museum für Naturkunde Berlin (http://www.naturkundemuseum-berlin.de/en/) ha oltre 30 milioni di oggetti nelle sue collezioni zoologiche, paleontologiche, geologiche e mineralogiche. Il Museo Egizio e la Collezione di Papiri (www.egyptian-museum-berlin.com) presenta reperti di Tell el Amarna e del controverso Faraone, Akhenaton. Il Deutsches Historisches Museum (http://www.dhm.de/en/ausstellungen/permanent-exhibition.html) è una lezione espansiva di storia tedesca visiva attraverso artefatti e arte; e The Jewish Museum Berlin (http://www.jmberlin.de/main/EN/homepage-EN.php), una raccolta commovente che segue due millenni di vita ebraica in Germania.

Didascalia foto: Museum für Naturkunde Berlin. Foto di Marcus Winter / Flickr.com.

Roma, Italia Una città dove la storia ti affronta ad ogni passo, gran parte dell'appello di Roma risiede nei suoi monumenti storici, edifici e musei interpretativi.

Dove andare: Scopri come gli antichi romani e i loro predecessori vivevano, lavoravano e suonavano visitando il Museo Nazionale di Preistoria ed Etnografia; Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia; Museo Barracco; Il Forum; Il Colosseo; Le Terme di Diocleziano; Per un'esperienza leggermente più contemporanea, letteraria, finanziaria o culinaria visitare il Museo di Roma in Trastevere; Keats-Shelley Memorial House (www.keats-shelley-house.org); il Museo numismatico della Zecca Italiana e il Museo Nazionale della Pasta (http://www.museodellapasta.it/index.php).

Didascalia: L'esterno drammatico del Colosseo presenta colonne doriche, ioniche e corinzie.

Pechino, Cina Sembra esserci un museo per ogni persona, interesse e attività a Pechino con decine tra cui scegliere. Se sei in api, sport, polizia, aviazione, medicina a base di erbe, agricoltura, valuta, acqua o astronomia, ti hanno coperto.

Dove andare: Il Museo di storia naturale di Pechino (http://bmnh.org.cn/Html/List/list48.html) ha una mostra eccezionale di dinosauri, case di acquari; attività interattive e collezioni eccellenti per bambini. Per esperienze culturali uniche e distintamente cinesi, visita il Museo della Medicina Tradizionale Cinese; il Museo del carro armato; Memorial Hall del presidente Mao; Wangfujing Paleoantropologia Museo della reliquia culturale; e il Museo del folclore di Pechino. Per un elenco sintetico di tutti i musei di Pechino, visitare il sito web del governo all'indirizzo www.china.org.cn/english/features/museums/116909.htm.

Didascalia foto: sculture davanti al presidente Mao Memorial Hall.

Barcellona, ​​Spagna Dal sesso alla scienza, la capitale catalana è piena di musei non d'arte se stai cercando di espandersi dal mondo visivo in questa città strabiliante.

Dove andare: Considerato il miglior museo della scienza in Europa, CosmoCaixa (www.fundacio.lacaixa.es) è un museo interattivo che combina tecnologia, storia e scienza. Museu de la Xocolata (www.museuxocolata.cat) è un museo dedicato alla storia della produzione di cioccolato con mostre e laboratori di cioccolato; Il Museo Egizio di Barcellona e la Fondazione Clos presentano esposizioni archeologiche; Storia del Museo della Catalogna (www.en.mhcat.net) racconta la storia della regione dalla preistoria ai giorni nostri con affascinanti modelli e diorami; Museo di Erotica (www.erotica-museum.com) è auto-esplicativo; e il Museo Marittimo (www.mmb.cat) è un must per gli amanti della barca.

Didascalia: vedi le reliquie del passato marinaresco di Barcellona al Museu Maritim.

Lascia Un Commento: