• Il Meglio Della Settimana

Escursioni di un giorno a Londra: musei e giardini

Escursioni di un giorno a Londra: musei e giardini

Escursioni giornaliere a Londra Di Stephen Brewer e Donald Olson

Ci scusi mentre trasciniamo ancora una volta quelle parole sagge e spesso citate da Samuel Johnson: "Quando ti stanchi di Londra, sei stanco della vita". Bene, sono veri. Ma un viaggio a Londra può includere luoghi e scenari più diversi di quanto tu abbia mai pensato possibile, e abbiamo cercato di catturare le opzioni migliori Le migliori gite di un giorno da Londra. In un piccolo paese come l'Inghilterra, castelli storici, villaggi pittoreschi, antiche cattedrali e paesaggi indimenticabili sono spesso a non più di un'ora di distanza, abbastanza vicino da permettervi di visitare facilmente come parte del vostro itinerario londinese. Ecco nove luoghi da aggiungere al tuo itinerario.

Didascalia foto: Greenwich Park e il Royal Observatory.

The Fitzwilliam Museum, Cambridge Il Fitzwilliam Museum, una delle più importanti collezioni d'arte della Gran Bretagna, comprende straordinarie collezioni di antichità, manoscritti medievali miniati e un numero sorprendentemente ampio di capolavori, da artisti che vanno da Van Dyck a Picasso. Kettle's Yard, nel frattempo, è una vetrina dell'arte e del design del XX secolo.

Didascalia foto: Fitzwilliam Musuem di Cambridge. Foto di Zylian / Flickr.com

La Pallant House Gallery, Chichester La Pallant House Gallery, una delle tante attrazioni degne di nota in questa affascinante città, è una delle migliori esposizioni del paese per l'arte moderna britannica, e le opere di Barbara Hepworth, Ben Nicholson e Henry Moore sono esposte in splendide gallerie.

Didascalia foto: Pallant House Gallery a Chichester. Foto di Abitiffy / Wikimedia Commons

Greenwich, London Greenwich, dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, è immersa in edifici architettonicamente significativi e insoliti musei. Esplora la nave tagliatore del XIX secolo Cutty Sark, quindi entra nel National Maritime Museum per dare un'occhiata al passato marinaro inglese. Nella porta accanto potrete godervi le delizie architettoniche e artistiche della Queen's House, il primo edificio neoclassico in Inghilterra e utilizzato come modello per la Casa Bianca. Successivamente, salite la collina nel Greenwich Great Park fino all'Old Observatory Royal, dove potrete vedere la collezione di cronometri scintillanti che hanno aiutato i marinai a stabilire la longitudine in mare; proprio all'esterno dell'osservatorio si trova la Prime Meridian Line (longitudine 0 °), dalla quale viene misurato tutto il tempo.

Didascalia: Una veduta del National Maritime Museum dall'alto del Royal Observatory di Greenwich.

Kenwood House, Londra La sontuosa Kenwood House, a Hampstead Heath, contiene una meravigliosa collezione di dipinti, tra cui un autoritratto Rembrandt e The Guitar Player di Vermeer. Fenton House, un altro tesoro di Hampstead, contiene una collezione inestimabile di primi strumenti a tastiera. Costruito nel 1939 dall'architetto Erno Goldfinger come casa e ufficio, 2 Willow Road è un raro esempio di stile internazionale. Il Freud Museum, casa del famoso psicanalista Sigmund Freud dalla fine degli anni '30 fino alla sua morte, contiene una collezione di suoi libri, lettere e antichità.

Didascalia foto: Kenwood House su Hampstead Heath. Foto di Steve Cadman / Flickr.com

Hampton Court, Londra Il palazzo è pieno di opere d'arte, ma i nostri quadri preferiti sono esposti nell'Orangerie Inferiore. Qui è dove troverete una serie chiamata I trionfi di Cesare, dipinta da Andrea Mantegna e completata nel 1505. La serie è considerata una delle opere più importanti del Rinascimento italiano. La Pinacoteca di Hampton Court contiene opere del XVI e dell'inizio del XVII secolo di Lucas Cranach, Pieter Bruegel, Correggio, Bronzino, Tiziano e altri.

Didascalia foto: L'entrata del West Front a Hampton Court Palace

Kew Gardens, London Il Royal Botanic Gardens, Kew (chiamato Kew Gardens) è un museo vivente di piante provenienti da tutto il mondo. Con oltre 250 anni di storia, questo sito di 120 acri (120 ettari) è così importante dal punto di vista botanico che l'UNESCO l'ha designato Patrimonio dell'Umanità. Passeggia per i meravigliosi giardini paesaggistici e visita gli straordinari conservatori vittoriani in serra.

Didascalia foto: conservatori vittoriani in serra nel Royal Botanic Gardens, Kew. Foto di a.drian / Flickr.com

Norwich Castle, Norwich Arroccata sulla cima di una collina, la fortezza normanna dalle mura alte del castello di Norwich è la sede del Norwich Castle Museum e contiene numerose affascinanti collezioni relative a Norwich e alla circostante campagna dell'est Anglian. Troverai opere eccezionali della scuola di pittori di Norwich, una sezione di porcellana con teiere del 1720 e persino i resti di un elefante di 600.000 anni, scavato nel 1992.

Didascalia: Museo del castello di Norwich. Foto di Ell Brown / Flickr.com

Ashmolean Museum, Oxford Una visita al museo Ashmolean di classe mondiale è un punto culminante di una visita a una delle università più famose del mondo. Castelli del Partenone e altre antichità, ceramiche islamiche e ceramiche cinesi e capolavori come la Caccia nella foresta di Paolo Uccello sono tra i tesori.

Didascalia foto: Ashmolean Museum di Oxford. Foto di Mark Hillary / Flickr.com

National Railway Museum, York York è piena di musei, ma il posto d'onore è il National Railway Museum, dove è possibile vedere i vagoni privati ​​utilizzati dalla regina Vittoria nel 19 ° secolo e la regina Elisabetta II nel 20 °. Il Museo del Castello di York utilizza un tesoro di oggetti di uso quotidiano ormai scomparsi per ricreare fette di vita negli ultimi 4 secoli. York Art Gallery mostra 7 secoli di pittura dell'Europa occidentale. Il Museo dello Yorkshire offre una solida panoramica della storia dello Yorkshire dall'epoca romana fino al XVI secolo.

Didascalia foto: Il National Railway Museum di York. Foto di David Jones / Flickr.com

Lascia Un Commento: