• Il Meglio Della Settimana

Reinventare gli hotel per soggiorni prolungati

Reinventare gli hotel per soggiorni prolungati

3 motivi per rimanere più a lungo Di Beth Collins

Per anni, gli hotel per soggiorni prolungati erano edifici sporchi alla periferia della città, dove non avresti voluto trascorrere una sola notte, per non parlare di una settimana o più. Ma negli ultimi anni, alcuni marchi chiave dell'hotel hanno rivendicato la categoria, trasformandoli da luoghi da evitare a luoghi a cui guardare.

Sono finiti i copriletti in poliestere a basso costo, le superfici formica scheggiate e i materassi cascanti. Invece, il nuovo hotel per soggiorni prolungati è elegante e alla moda, con mobili contemporanei, palette di colori rilassanti e servizi per rimanere un po 'più lunghi come docking station per iPod, TV a schermo piatto, lavanderia, centri fitness e buffet caldi per la colazione .

Questi tre marchi di hotel per soggiorni prolungati stanno guidando il pacchetto con stile e risparmio extra. I prezzi indicati sono per notte; chiedere se sono previsti sconti per soggiorni di più notti o di una settimana.

Didascalia: L'atrio luminoso nella posizione di Staybridge Suites Times Square. Cortesia Staybridge Suites

Staybridge Suites Le vibrazioni: Con 184 sedi in tutto il mondo, da Atlanta ad Abu Dhabi, Staybridge Suites (www.staybridge.com) si è affermato come uno degli hotel per soggiorni prolungati in tutto il mondo. Il marchio ha recentemente iniziato ad avventurarsi in luoghi più metropolitani, completi di nuovi elementi di design e servizi progettati specificamente per adattarsi alla vita di città. La sede di lancio di questo nuovo Staybridge urbano ha debuttato questo aprile a New York City. Anche se l'ambientazione - a pochi isolati da Times Square e un isolato dall'Autorità Portuale - avrebbe potuto creare un'esperienza caotica, l'hotel sembra un'oasi.

Il design: Appena passato l'ingresso, una cascata è il primo indizio che questo è un posto dove rilassarsi. Nella hall, puoi sederti vicino al fuoco, navigare in rete sulla connessione Wi-Fi gratuita o rilassarti davanti alla TV. E oltre questo è il gioiello della corona dell'hotel, una stanza piena di tetti di vetro, dove viene servita una colazione calda ogni giorno. La sala è anche utilizzata per i ricevimenti del Sundowner, dove l'hotel offre birra, vino e stuzzichini gratuiti tre sere a settimana.

L'hotel ha anche alcuni dei comfort di casa - puoi lavare e asciugare i vestiti gratuitamente (anche il detersivo è fornito), controlla la biblioteca che è fornita di libri e giochi e acquista acqua e snack da BridgeMart, a 24 - mini minimarket.

Le stanze: Le 310 camere di Times Square non sono così spaziose come quelle delle proprietà suburbane dello Staybridge Suites, ma ogni camera sfrutta al massimo il suo spazio. L'arredamento ha un tocco urbano elegante: mobili in legno scuro, lenzuola bianche, accenti rossi intensi e fotografia personalizzata con locali di New York. Gli angoli cottura sono piccoli ma perfettamente funzionali, con elettrodomestici in acciaio inossidabile, pentole, piatti e utensili e una caffettiera.

Il prezzo: Una stanza per due persone al Staybridge Suites Times Square (340 West 40th St. tra 9th e 10th Avenue, tel. 800/225-1237; www.staybridge.com) inizia a $ 236 a notte.

Didascalia: una camera studio King presso l'hotel Staybridge Suites a New York City, di fronte al terminal degli autobus di Port Authority. Cortesia Staybridge Suites

SpringHill Suites by Marriott Le vibrazioni: Con 17 linee diverse all'interno del suo marchio, Marriott (www.marriott.com) ha imparato l'arte di personalizzare gli hotel in base alle esigenze specifiche dei viaggiatori. Il pubblico di riferimento per la linea SpringHill Suites - un viaggiatore più giovane e hipper - è particolarmente evidente nelle nuove proprietà Gen IV, come la sede del Las Vegas Convention Center o quella di SeaWorld.

Il design: Al posto dello sdolcinato arredamento della linea Courtyard incentrata sul business di Marriott, l'hotel presenta un design aperto e arioso con una gamma di colori invitanti di neutri chiari e pastelli luminosi. La hall, così spesso solo un posto dove passare in altri hotel, è piena di comode sedie dove gli ospiti possono sprofondare mentre usano la connessione Wi-Fi gratuita.

Le stanze: Ogni suite sembra l'appartamento di un giovane professionista in una bella città scandinava, con aree definite per dormire, lavorare e rilassarsi. I letti sono impilati con comodi cuscini, il divano si estende per lo spazio per dormire extra, e la scrivania è abbastanza spaziosa per ottenere un lavoro effettivo fatto, non solo una scheggia di legno. La cucina è minimale - solo un mini-frigo e un forno a microonde, ma è tutto ciò che serve per preparare una cena veloce di cucina magica o un po 'di popcorn a microonde dal mercato al piano di sotto.

Forse la parte più brillante del design è la disposizione del bagno. Piuttosto che raggruppare tutto, SpringHill Suites mette la doccia e il bagno in una zona, e la toilette e il lavandino in un'altra. In questo modo, se un ospite sta facendo la doccia, non significa che il resto del bagno è vietato agli altri ospiti.

Le colazioni gratuite sono un successo, grazie alla stazione di waffle fai-da-te, uova come vuoi, e muffin appena sfornati. E c'è il servizio di caffè sia al mattino che al pomeriggio - forse un cenno al fatto che probabilmente la folla giovane non si rivolgerà dopo i telegiornali della sera?

Il prezzo: Camere al SpringHill Suites Orlando at SeaWorld (10801 International Drive, tel. 888/468-4651, www.marriott.com) iniziare a $ 99 a notte, compreso l'accesso a una navetta gratuita per il parco a tema. Una stanza per due persone al Las Vegas Convention Center costa $ 109 a notte.

Didascalia foto: una sala allo SpringHill Suites Orlando at SeaWorld. Courtesy SpringHill Suites

Hotel AKA Le vibrazioni: AKA (www.hotelaka.comle proprietà possono essere ufficialmente degli hotel, ma stare in uno sembra più di vivere in un pied-à-terre chic. Le location sono nelle aree metropolitane - New York City, D.C., Philadelphia, e presto a Los Angeles ea Londra - e, come gli appartamenti, hanno cucine complete, salotti e camere da letto.

Il design: L'arredamento è decisamente non-hotel-like, grazie alle collaborazioni con l'architetto Joan Pierpoline, che ha utilizzato l'acciaio annerito e il legno scolpito nel suo design, e Monika Bravo, che ha creato installazioni di video arte per la hall e centri fitness.

Didascalia: La hall dell'hotel AKA Rittenhouse Square a Philadelphia. Per gentile concessione di AKA Rittenhouse Square

Hotel AKA Le stanze: Le camere sono altrettanto impressionanti, con ripiani in granito e frigoriferi sotto zero nelle cucine, lenzuola di cotone egiziano sui letti e finiture in marmo nei bagni.

Una delle migliori caratteristiche di AKA è che non solo ospita gli ospiti in una città, ma incoraggia anche i visitatori a massimizzare il loro tempo. Il motto del marchio è "Non solo visitare - viverlo!" e il suo Live It! il programma aiuta gli ospiti a fare proprio questo. Nella sede di Philadelphia, ad esempio, l'hotel aiuterà gli ospiti a organizzare corsi di cucina, lezioni di chitarra, lezioni di pittura, persino pacchetti di apprendimento per DJ - tutti con esperti locali. E il Give It! programma collega gli ospiti di Philadelphia con opportunità di volontariato in tutta la città. Con una permanenza media di circa un mese, tali servizi trasformano l'esperienza dell'hotel da qualcosa tollerabile a qualcosa che è in realtà appagante.

Il prezzo: Una stanza a Philadelphia al AKA Rittenhouse Square (135 South 18th St., tel. 888/252-0180, www.hotelaka.com) inizia a $ 185 a notte. A seconda della stagione, potrebbe essere richiesto un soggiorno minimo di due notti.

Didascalia: Una camera da letto di lusso presso l'AKA Rittenhouse Square a Philadelphia. Per gentile concessione di AKA Rittenhouse Square

Lascia Un Commento: