• Il Meglio Della Settimana

Le migliori spiagge della Sicilia

Le migliori spiagge della Sicilia

Sicilia lungo la costa Di Sylvie Hogg e Stephen Brewer

La Sicilia ha più spiagge sabbiose e una costa spettacolare rispetto a qualsiasi altra regione d'Italia (eccetto forse la Sardegna), ed è abbastanza calda per nuotare 6 mesi all'anno (maggio-ottobre). I ristoranti fantastici sul lungomare abbondano e ci sono molti modi per uscire in acqua, sia in affitto pedalò a San Vito lo Capo o una navetta per la spiaggia nelle Isole Eolie. Lasciare almeno una settimana per visitare tutti i luoghi di questo itinerario e avere il tempo di goderseli con calma.

Didascalia: il ritmo della vita è un po 'più lento nel profondo sud Italia; qui, la costa vicino a Taormina, in Sicilia.

Mondello Mondello Una baia a mezzaluna con fondali bassi e sabbia bianca, uno stabilimento balneare in stile Art Nouveau e un'atmosfera carnevalesca fanno di questa la quintessenza della "spiaggia popolare" di Palermo, soprattutto per le famiglie. Il windsurf e lo snorkeling sono molto popolari qui, e il grande Stabilimento Balneare (club balneare), costruito su un molo nel bel mezzo della baia nel 1913, è una favolosa pepita della vecchia vita europea vecchio stile. Mondello è facilmente raggiungibile in autobus di 15 minuti da Palermo, quindi è meglio visitare come una gita di un giorno da lì.

Didascalia: La spiaggia della costa nord di Mondello è una bella mezzaluna facilmente accessibile da Palermo.

Cefalù La pittoresca Cefalù è il luogo in cui Giuseppe Tornatore ha girato la maggior parte degli anni '80 Cinema Paradiso (noleggiarlo prima di andare), e nonostante un considerevole afflusso di sunseeker del nord Europa in estate, è ancora un villaggio di pescatori dove tutti sembrano essere chiamati Salvatore. La parte per nuotare e prendere il sole in questo villaggio di pescatori è la sua estremità occidentale, moderna, lungo il Lungomare G. Giardina, dove dolci scansafori giacciono su una striscia stretta ma ben usata di sabbia bianca. Più a est (più vicino alla città vecchia), la spiaggia è piena di sunseeker, mentre è un po 'più ampia e meno affollata a ovest.

Non c'è molto da fare, a 360 gradi, a Cefalù oltre il Duomo e la rocca (fortezza), ma è una bella base se prendere il sole e un ritmo lento sono di interesse principale. Pensa alla Sicilia (www.thinksicily.com) ha un numero di meravigliose case vacanze in ed intorno a Cefalù. Per la migliore (quasi) sala da pranzo sul lungomare (i posti proprio sull'acqua tendono ad essere trappole per turisti di qualità inferiore), prova Al Porticciolo, adiacente al vecchio porto. C'è una sala da pranzo interna a forma di caverna e tavoli sul marciapiede. Le paste di pesce e dolci siciliani sono buoni da morire.

Didascalia: La migliore striscia di sabbia di Cefalù per i sunworshippers è appena ad ovest della città.

Isole Eolie Se avete tempo, vale la pena di saltare su un aliscafo a Milazzo per trascorrere qualche giorno in questo arcipelago al largo della costa nord orientale della Sicilia. Perché sono un po 'più difficili da raggiungere, gli eoliani rimangono un luogo di vacanza per lo più italiano dove si può avere un'esperienza di vacanza "nativa" veramente autentica. Ogni isola ha il suo carattere - Lipari è la più grande con la maggior parte dei servizi, Salina è la migliore per gli amanti della natura, e Panarea è per festeggiare con jet-setter e aspiranti - ma tutte le Eolie hanno acque limpide e tranquille e luoghi paradisiaci nuotare, anche se poche spiagge sabbiose. Non perdere l'occasione di noleggiare un piccolo motoscafo e metti in moto l'isola che scegli come base. È un modo favolosamente indipendente per uscire in acqua - puoi gettare l'ancora e tuffarti quando vuoi.

Didascalia: Vista da Capo Milazzese sull'isola di Panarea, Isole Eolie, Italia.

Taormina Non lasciatevi scoraggiare dalla distanza verticale della città dall'acqua: è facile raggiungere la riva, prendendo la funivia o gli autobus locali da Via Pirandello. Come per le migliori coste italiane, le "spiagge" tendono ad essere strette e affollate, con sabbia ghiaiosa, ma lo scenario circostante di foreste e scogliere rocciose e acqua calda e cerulea compensa tutto! Aspettatevi di pagare 8 € a 10 € per l'uso di una sedia e un ombrellone in uno dei beach club.

In fondo alla funivia si trova Mazzarò, una piccola baia con numerosi stabilimenti balneari e noleggio di kayak. La baia più grande a sud è punteggiata nel mezzo dall'Isola Bella, una splendida isola e la riserva naturale della World Wildlife Federation che è collegata alla spiaggia da una stretta lingua di sabbia (si cammina o guadare fino all'isola, a seconda del livello dell'acqua). Se vuoi vedere dove festeggiano i giovani italiani, prendi un autobus per Giardini-Naxos, uno sviluppo di resort più moderno con hotel economici e discoteche rumorose sulla spiaggia.

Didascalia: Bellissima spiaggia di ciottoli a Taormina, in Sicilia.

Tra Siracusa e Pachino Alcuni dei migliori litorali incontaminati di tutta Italia si trovano sulla costa sud-orientale della Sicilia. Questa è anche una delle zone più popolari per le vacanze sull'isola, grazie alla combinazione di spiagge e offerte culturali nelle vicinanze.

La tavolozza dei colori è più chiara qui - l'acqua è più pastello del ceruleo e la sabbia è bianca e zuccherata. Da nord a sud, Fontane Bianche è la classica deviazione sulla spiaggia per chi soggiorna a Siracusa, a 15 minuti. È una baia quasi quadrata con beach club rilassati e una lussuosa sabbia profonda. Lido di Noto, a 15 minuti dalla città barocca della collina, è una vivace spiaggia cittadina con ottimi ristoranti sul lungomare. La metà della spiaggia è beach club privati ​​(dove si paga circa € 10 per l'uso quotidiano di una poltrona, ombrellone e doccia), e metà è l'accesso pubblico gratuito.

L'isola delle Correnti, all'estremità sud-orientale dell'isola, è una delle migliori spiagge della Sicilia.È un po 'più selvaggio, più spazzato dal vento e ondulato rispetto agli altri punti, e può essere un bel cambiamento dall'acqua perfettamente turchese e dal sole rovente. Una fabbrica di tonno abbandonata a un'estremità della spiaggia aggiunge all'atmosfera, e in una giornata limpida, è anche possibile salutare Malta, che è a soli 100 km (60 miglia) a sud.

Didascalia foto: Fontane Bianche è la classica deviazione sulla spiaggia per chi soggiorna a Siracusa, a 15 minuti di distanza.

San Vito Lo Capo Una scintillante spiaggia sabbiosa, un'irresistibile acqua turchese, una montagna spettacolare alla fine della terra (Monte Monaco), e una città funky, araba e incurvata, fanno di questo posto tra Trapani e Palermo una delle migliori destinazioni turistiche siciliane emergenti . A prima vista, un panorama di questa località balneare sembra una cartolina di Rio de Janeiro: un'ampia distesa di sabbia bianca allinea una baia curva, con un enorme promontorio di montagna a un'estremità. Ma questo resort siciliano è un affare molto più piccolo e tranquillo (anche se Monte Monte di San Vito è alto come il Pan di Zucchero di Rio). Non ci sono grattacieli o locali notturni qui: il centro dolce è costituito da case squadrate, imbiancate a calce con porte ad arco saraceno che portano l'inconfondibile influenza della cultura araba. Quell'influenza si trasmette anche alla cucina locale: qui il cous cous è più grande della pasta, e ogni settembre a San Vito c'è anche un festival internazionale.

La splendida spiaggia di San Vito, un tratto di sabbia pulita e finissima lunga un chilometro, la rende una destinazione estiva popolare per famiglie e coppie italiane. (Single e persone in cerca di feste prendono nota: vai invece sulle più succose e più rocciose rive delle Isole Eolie.) Nuotare nelle acque turchesi qui, con gli imponenti contorni del Monte Monaco a est, è un'esperienza indimenticabile. I tour organizzati in barca delle vicine riserve naturali di Zingaro e Scopello sono un ottimo modo per accedere a calette nascoste e ammirare la flora e la fauna marina siciliane incontaminate.

Didascalia: La spiaggia a mezzaluna di San Vito Lo Capo fa parte della tranquilla e autentica esperienza siciliana che si trova sul lato occidentale dell'isola.

Lascia Un Commento: