• Il Meglio Della Settimana

Le spiagge più belle: 8 destinazioni Sands-sational

Le spiagge più belle: 8 destinazioni Sands-sational

Una fuga quasi da soli Salta sul traghetto per allontanarti davvero da tutte queste otto spiagge in Grecia, Tailandia, Brasile e altre cinque fasce di paradiso.


Didascalia: Isola di Cefalonia, l'immagine di un'isola greca. Foto di Mary Beth Charles / Frommers.com Community.

Barbuda Dall'alto, Barbuda non assomiglia a nulla di più di una perla rosa caduta in un mare verde increspato. È piccolo (solo 176 kmq / 68 miglia quadrate), un semplice punto nell'oceano rispetto alla sua isola sorella, Antigua, 48 km (30 miglia) a nord. È scarsamente popolato, con solo 1.200 abitanti, la maggior parte dei quali vive nell'unico villaggio dell'isola, Codrington. È scarsamente visitato: leggermente fuori mano e non facile da raggiungere. Il paesaggio è piatto e sporco e la maggior parte delle strade non è asfaltata. Puoi contare le opzioni di alloggio da un lato.

Questa è la notizia incerta. Il bello - no, fantastico - è che Barbuda ha alcune delle spiagge più mozzafiato di tutti i Caraibi. Arrossendo spiagge di sabbia rosa e spiagge di sabbia bianca e zuccherosa, fate la vostra scelta - il tutto lambito da mari delicati e azzurrati. E, ancora meglio: l'isola è la destinazione ideale per chi cerca pace, tranquillità e una spiaggia incantevole da chiamare propria. È il tipo di posto in cui non avere nulla da fare non è un reclamo; è una benedizione.

I 27 km dell'isola di spiagge di sabbia soffice sono protetti da barriere coralline. Le spiagge sulla costa sud-occidentale che bordano il Mar dei Caraibi si estendono fino all'orizzonte per 16 km (10 miglia) e sono ideali per il nuoto. Tra questi, la sabbia perfetta per le immagini di Pink Sand Beach deve le sue sfumature rosate al corallo sminuzzato. Le spiagge sulla sponda orientale dell'isola che fronteggiano l'Atlantico, come Hog Bay e Rubbish Bay, sono ideali per passeggiare e raccogliere conchiglie.

Se vuoi vedere più dell'isola al di là delle spiagge, puoi noleggiare un fuoristrada o farti fare un tour con un tassista. Nel 18 ° secolo, l'isola serviva da granaio per i lavoratori delle piantagioni di zucchero di Antigua e forniva anche manodopera schiava per lavorare i campi di canna da zucchero (tutti gli schiavi furono liberati nel 1834). I Codrington, la famiglia che ha affittato gran parte della Barbuda in alto periodo coloniale, rimangono una presenza spettrale sull'isola. Le rovine della tenuta Codrington del 1720, Highland House, si trovano sul punto più alto dell'isola. Altri luoghi da visitare includono il Frigate Bird Sanctuary, situato nella laguna nord-occidentale dell'isola e accessibile solo in barca. Il santuario contiene oltre 170 specie di uccelli e ospita circa 5.000 uccelli di fregata.

Maggiori informazioni: www.antigua-barbuda.org.


Didascalia foto: Barbuda, la perla rosa. Foto della comunità Rob788 / Frommers.com

Morro de Sao Paulo a Salvador, Brasile Non c'è da stupirsi che così tanti sposi in luna di miele scelgano questa isola tropicale come loro rifugio; è il più remoto possibile. Il Morro de São Paulo vanta quattro spiagge affacciate sul mare aperto, con acque turchesi, piscine naturali e barriere coralline. Nell'entroterra, troverete una vegetazione lussureggiante con uccelli esotici e scimmie. Non ci sono auto e pochi lampioni sull'isola. Una volta atterrato sarete accolti dalla gente del posto che offre di prendere le vostre valigie con la carriola su per il ripido sentiero in salita dai moli al villaggio principale. Sul sentiero tortuoso, vedrai piccoli negozi che vendono prodotti nativi, insieme a piccoli ristoranti e bar. Dopo che ti sarai sistemato nel tuo Pousada, puoi andare in giro come fanno i nativi: a cavallo, asino, trattore o piede.

Morro de São Paulo è la città più grande della storica isola di Tinharé, situata nella regione conosciuta come la costa di Dende. Le vere attrazioni qui, però, sono le spiagge, tutte bellissime, e ognuna con una propria personalità - tutte sono nominate in riferimento alla loro distanza dall'insediamento principale. First Beach attira surfisti durante i mesi invernali, quando le onde sono più difficili. Durante l'estate, i visitatori godono di acque cristalline di questa spiaggia e ristoranti sul mare, che servono piatti speziati. Second Beach attira giovani e giovani nel cuore con musica e luaus notturni. Le feste spirituali sono note per andare qui fino al mattino. Third Beach offre un'esperienza più tranquilla, attirando subacquei e snorkel con la sua grande barriera corallina. Chi vuole veramente fuggire da tutto può scegliere la tranquilla Fourth Beach, conosciuta anche come la spiaggia incantata. Se la tua colonna sonora ideale è una leggera brezza che mescola una palma, questa è l'isola che fa per te.

Anche se la maggior parte delle pousada e dei ristoranti dell'isola accettano carte di credito, non ci sono banche e solo un bancomat, quindi è meglio portare qualche soldo in più. Se vieni sull'isola per acqua, la soluzione migliore è quella di andare in catamarano, lasciando da dietro il Mercado Modelo nel centro di Salvador. Mentre ti avvicini, vedrai i resti del forte che un tempo proteggeva questo paradiso dell'isola.

Maggiori informazioni: www.morrodesaopaulo.com.br.


Didascalia foto: Morro de Sao Paulo a Tinhare. Foto di Jesus Abizanda / Flickr.com.

L'isola di Cefalonia in Grecia Quando la gente pensa a un'isola greca, la maggior parte evoca un'immagine che è ordinatamente realizzata dalla bellissima isola di Cefalonia. Questo posto ha tutto, comprese montagne mozzafiato, foreste ingioiellate di fiori tropicali, spiagge con acqua blu scintillante, monumenti storici giustapposti a nuove architetture e una vivace vita notturna. Come capitale della vela e del commercio nella regione, ha anche una lucentezza cosmopolita che molte delle altre isole greche non lo fanno - ma è ben temperata dalla bellezza semplice delle sue numerose spiagge.

Myrtos, la spiaggia più famosa dell'isola, si trova a nord di Argostoli, la sua capitale, situata nella parte meridionale dell'isola. È senza dubbio una delle spiagge più belle del mondo, circondata da impressionanti pareti verticali. I visitatori si affollano per godersi le sue acque cristalline, o rilassarsi sulla spiaggia ammirando le barche che passano. Troverete altre bellissime, ma meno affollate, spiagge sparse in tutta l'isola, molte delle quali vincitrici del Blue Flag Award, il gold standard europeo per spiagge pulite e rispettose dell'ambiente e porti turistici. È facile visitare ogni giorno una spiaggia diversa; basta noleggiare un'auto, un motorino o una motocicletta e mettersi in viaggio.

Lontano dalle spiagge, l'isola vanta molte attrazioni. Il castello di Assos, appena fuori Argostoli, rappresenta un eccellente esempio di fortezza veneziana del XVI secolo. Il castello comprende un edificio a cupola destinato ai detenuti, e il cortile della prigione e le celle sono ancora intatti. Puoi guidare fino in fondo, ma preparati a fare una lunga camminata su per la collina per vedere da vicino il castello. Un altro luogo popolare per una gita di un giorno è Spili Melissani, un piccolo lago chiuso noto per il suo colore blu intenso. Puoi prendere una barca a remi guidata e ammirare il sole che gioca sulla brillante tonalità dell'acqua, creando un caleidoscopio di colori. Cefalonia è anche conosciuta per i suoi eccellenti vini, e una visita non sarebbe completa senza la degustazione di una delle sue eccellenti annate. Un pomeriggio rilassato potrebbe includere un viaggio a Calliga Vineyard o Gentilini Vineyard, entrambi nei pressi di Argostoli. È possibile organizzare un tour attraverso l'ufficio turistico (vedi sotto per informazioni).

Anche se Cefalonia non è conosciuta come isola festosa, ci sono molti bar e club da godersi dopo il tramonto, molti dei quali si trovano ad Argostoli o in località private. Se vai d'estate, potresti anche essere in grado di trovare una festa sulla spiaggia. Quando tutto è stato detto e fatto, forse il più grande regalo che l'isola ha da offrire è il relax. Tuttavia, se scegli di trascorrere la giornata, non avrai sicuramente bisogno di un orologio per goderti questa vacanza sull'isola.

Maggiori informazioni: Ufficio del Turismo di Argostoli, www.gtp.gr

Didascalia: Vista dal Monte. Enos a Cefalonia, in Grecia.

Usedom sulla Germania e sulla costa baltica polacca Sulla mappa, sembra una curva della costa baltica che in qualche modo si è staccata dalla Pomerania occidentale, con i laghi Achterwasser e Stettiner Haff che si precipitano a riempire il vuoto. Anche se ancorata alla costa tedesca con ponti alle estremità nord e sud (e una ferrovia sul ponte settentrionale), Usedom si trova così a est che la punta orientale è in realtà parte della Polonia - si può camminare lungo la spiaggia da Ahlberg a grande porto commerciale di Swinoujscie. Ma è il lato tedesco che è il magnete turistico, una meta amata fin dall'inizio del 19 ° secolo. A soli 250 km (155 miglia) dalla capitale tedesca, Usedom è stata soprannominata la "Vasca da bagno di Berlino".

Preferisco l'altro soprannome di Usedom, però - "l'isola che canta", così chiamata perché la sabbia bianca del suo filo di 40 km (25 miglia) è così bella che cigola quando ci cammini sopra. La sezione più popolare è il sud-est, da Bansin attraverso Heringsdorf ad Ahlberg - difficilmente si può dire quando si lascia una città e si entra nella prossima - conosciuta collettivamente come la Dreikaiserbäder, o "tre spa imperiali". (Una quarta località, Zinnowitz, si trova lungo la costa a nord-ovest.) L'architettura di queste città è incantevole: eleganti hotel pallidi e ville dai colori vivaci, in stile storicistico o Art Nouveau del tardo XIX secolo. Una manciata di "hotel benessere" e bagni termali preservano le tradizioni termali del vecchio mondo. Passeggiate panoramiche sul giardino, padiglioni all'aperto per concerti e stradine alberate richiamano tradizioni di vacanza al mare; si noti le sedie a baldacchino in fila in affitto sulle spiagge. Ogni città turistica ha anche un lungo molo di piacere che si estende nel Baltico, dove è ancora possibile immaginare una sfilata di donne con ombrelloni e vestiti e signori affollati in abiti di lino ben tagliati.

Per un'atmosfera più rurale, prova Koelpinsee, situato sulla stretta striscia di terra che divide Achterwasser dalla riva del Mar Baltico; è solo una breve passeggiata da dune coperte di alberi a panorami sereni di laghi boscosi e cigni plananti. Per una pausa dalla spiaggia, indagare gli interni boscosi collinari - facilmente esplorabili, con oltre 400 km (249 miglia) di sentieri escursionistici e 100 km (62 miglia) di piste ciclabili. Per trovare villaggi pittoreschi e addormentati con piccole chiese medievali, controlla il castello del 16 ° secolo a Stolpe e la porta della città medievale a Usedom, la porta meridionale dell'isola. Non aspettatevi fascino, però, nella famigerata città di Peenemünde, sulla punta nordoccidentale - il centro di ricerca top-secret della seconda guerra mondiale qui ha prodotto il micidiale missile V2, una storia high-tech ora esplorata in diversi musei della città.

Ufficio Turistico: www.usedom.de


Didascalia foto: Isola di Usedom, Germania.

Isola Caladesi sulla costa del Golfo della Florida Ogni anno, il geologo della Florida Stephen Leatherman - alias Dr. Beach - pubblica una lista delle migliori spiagge d'America. Ogni anno, l'isola Caladesi è proprio lì nella top 10 - o almeno fino al 2008, quando Caladesi è stata nominata la spiaggia numero uno in America. Dopodiché, è ufficialmente ritirato dalla competizione.

Considerando quante belle spiagge ci sono lungo questo Tampa-St. Costa di Petersburg, cosa rende Caladesi così speciale? Per prima cosa, è disabitata e non sviluppata - una ventata di aria fresca tra la serie fittamente costruita di isole barriera che orlano la penisola di St. Pete. Le sue acque calme e poco profonde sono straordinariamente chiare, molto più chiare di quelle della prossima isola a sud, quella in realtà chiamata Clearwater.La sua spiaggia di 4 km di lunghezza (6.4 km) è una sabbia bianca abbagliante che è straordinariamente incontaminata - e poiché non è rastrellata ogni giorno come tante spiagge del resort, è possibile trovare tutti i tipi di conchiglie insolite.

Per quanto riguarda le orde che adorano il sole, non le troverai su Caladesi, nonostante tutti i riconoscimenti del Dr. Beach - non puoi arrivare qui se non in barca, e il numero di visitatori è intenzionalmente tenuto basso. Solo 62 passeggeri alla volta possono arrivare sul piccolo traghetto dalla vicina Honeymoon Island, e sono autorizzati a rimanere solo 4 ore; se arrivi sulla tua barca, puoi attraccare al porto turistico sul lato nord dell'isola, ma con solo 108 scivoloni, tende a riempirsi in alta stagione. Non ci sono hotel o campeggi (anche se molti proprietari di barche dormono durante la notte sulle loro barche). Vieni qui al momento giusto e potresti sentirti come se avessi l'isola per te. Ora un parco statale, Caladesi è stato fornito con alcuni servizi utili, raggruppati vicino al porto turistico - tavoli da picnic, docce e servizi igienici, un parco giochi, un bar e una concessione spiaggia, dove è possibile noleggiare kayak e canoe per esplorare le mangrovie foresta sull'altro lato dell'isola.

Maggiori informazioni: www.floridastateparks.org/CaladesiIsland


Didascalia foto: isola Caladesi. Foto di Iowanda / Frommers.com Community

Formentera nel Mediterraneo spagnolo Per i giovani e attenti allo stile dell'Italia, non c'è via d'uscita l'estate con più cachet dell'isola spagnola di Formentera. Romani e milanesi alla moda vengono qui a frotte ogni luglio e agosto per immergersi nell'atmosfera hippie rilassata dell'isola e nelle spiagge incontaminate, assolate e per nudisti. La più piccola delle isole Baleari, e solo un traghetto di 3 km (1,8 miglia) dalla leggendaria isola di Ibiza, Formentera offre un diverso tipo di edonismo per i vacanzieri che preferiscono i falò intimi su una scena di club e boutique hotel in stile marocchino a resort grandi e piovosi. Anche se i viaggi organizzati sono un modo sempre più diffuso per arrivare a Formentera, non ci sono ancora condomini di alto livello e nessun "villaggio turistico" all-inclusive. Le sistemazioni sono gestite in modo indipendente, piccole e di basso profilo, e lo stesso vale per le opzioni di ristorazione e intrattenimento a Formentera. Il cartellino del prezzo di quasi tutto sull'isola è ancora piuttosto basso rispetto agli standard delle isole del Mediterraneo.

Questa isola di 83 km quadrati è estesa su tre assi come una Y rovesciata, e il modo migliore per spostarsi è su un motorino, disponibile in affitto vicino al molo dei traghetti a La Savina. Il litorale di Formentera è per lo più accidentato, con insenature rocciose e scogliere, ma ci sono alcune spiagge veramente belle, dove la sabbia zuccherata è accecantemente bianca, e l'acqua cristallina è un'ombra sublime di verde chiaro sassoso e perfetta per lo snorkeling. Appena fuori dalla punta nord di Formentera si trova l'isoletta di Espalmador; i due sono collegati da un banco di sabbia che puoi attraversare quando la marea è bassa.

La spiaggia più frequentata e meglio attrezzata è Platja de ses Illetes, vicino a La Savina; è una baia simile a una vasca dove gli yacht si fermano all'ancora, i loro proprietari milionari che fanno il giro delle sabbie per ragazze più giovani. Nelle altre spiagge di Formentera, non troverai nulla di quel tipo di atmosfera - solo sabbia quasi vuota e luoghi idilliaci per nuotare. Quasi tutti qui prendono il sole nudità di qualche tipo - le donne tendono ad andare senza i loro bikini e gli uomini spesso praticano sport "The Full Monty".

Oltre a rilassarsi sulla spiaggia e a nuotare, tuttavia, non c'è molto da fare a Formentera: l'isola non ha una "scena" centralizzata di cui parlare, e chiunque abbia un appetito per la cultura farebbe davvero meglio a vagare per le vecchie strade di Ibiza. Per gli amanti dello shopping, le boutique di Formentera, che propongono oggetti tessuti etno-chic, sono concentrate nella frazione di Sant Ferran de Ses Roques. Ma il ritmo lento dell'isola e la mancanza di drammaticità (anche se c'è una buona dose di postura tra le persone meravigliose che sfuggono al loro stress qui, e tra gli yacht a Platja Illetes) rende Formentera perfetta se hai bisogno di recuperare il sonno, o leggere o scrivere il tuo romanzo. E naturalmente quel vescicante sole mediterraneo ti invierà a casa invidiato e abbronzato.

Maggiori informazioni: www.illesbalears.es.

Didascalia: Platja Trucadors sull'isola spagnola di Formentera. Foto di Vriullop / Wikimedia Commons.

Koh Phi Phi in Tailandia Dotata del tipo di assurda bellezza naturale di cui sono fatti i sogni tropicali, le isole Phi Phi della Thailandia sono un classico viaggio di gruppo dalle località più grandi di Phuket, 48 km (30 miglia) e Krabi, 42 km (26 miglia) ) lontano. Phi Phi Don è la più grande delle due isole, e quella in cui sono tutti i servizi, mentre la vicina, disabitata Phi Phi Leh è una meta escursionistica per lo snorkeling e una baia sabbiosa mozzafiato resa famosa dal film The Beach. Le infrastrutture di Phi Phi Don sono state completamente spazzate via dallo tsunami che ha travolto il Mar delle Andamane nel dicembre 2004; molto è stato ricostruito (se così irresponsabilmente), e le ondate di escursionisti e di escursionisti continuano a lavarsi come prima.

Considerata la sua bellezza da copertina, potresti pensare che Koh Phi Phi sarebbe un'esclusiva destinazione di lusso, qualcosa sulla falsariga della Bora Bora della Polinesia Francese. Tuttavia, come nel caso delle altre isole della Thailandia, lo sviluppo qui è privo di gestione, e il risultato è stato un miscuglio di hotel e servizi accessibili a tutti i budget, ma non la protezione più attenta dell'ambiente.

Una profusione di pensioni amichevoli nel Tonsai Village, lungo l'istmo iconico e sottile di Phi Phi Don, ha reso l'isola un paradiso per i backpackers che non sembrano preoccuparsi dei problemi di manutenzione di quegli alloggi.(L'atteggiamento rilassato e permissivo dell'isola, anche se non è così selvaggio come Phuket, è un altro vantaggio per il set di shoestring.) Alcuni resort di lusso - apprezzabilmente rimossi dalla confusione della striscia di backpacker - forniscono il pacchetto di evasione totale per famiglie e coppie che cercano di spendere un po ', con servizi di benessere, centri benessere e spiagge private in quella che è innegabilmente una delle più belle località naturali nel sud-est asiatico.

L'acqua limpida e la ricca vita marina intorno alle isole Phi Phi attirano i sub e gli amanti dello snorkeling e ci sono molti operatori a Phi Phi Don che ti affitteranno attrezzature e ti porteranno nelle meraviglie del corallo della zona. Per un incontro ravvicinato e personale con le scogliere calcaree tipiche delle isole, cerca Cat's Climbing Shop a Tonsai Bay per le scalate su roccia. I temerari possono anche imbarcarsi su salti di scogliera esaltanti fino a 16 metri (52 piedi) sulla baia di Tonsai (prenotare tour nel villaggio di Tonsai).

Maggiori informazioni: www.phiphi.phuket.com.

Didascalia foto: Koh Phi Phi

Lascia Un Commento: