• Il Meglio Della Settimana

Che cosa fare alle Hawaii: 12 modi per bagnare

Che cosa fare alle Hawaii: 12 modi per bagnare

Le migliori avventure nell'oceano Di Jeanette Foster

Hawaii giorno per giorno offre centinaia di splendide foto a colori dei luoghi e delle esperienze che attendono i visitatori nell'arcipelago del Pacifico. Ecco come ottenere il meglio dalle isole con i nostri punti salienti delle migliori spiagge e sport acquatici di Oahu, Big Island, Maui, Molokai, Lanai e Kauai.

Didascalia foto: distruggi il surf o stabilisciti sulla sabbia per un'esperienza di litorale perfetta a Poipu Beach di Kauai.

Hanauma Bay, lo spot più famoso per lo snorkeling di Oahu Oahu è una spiaggia di sabbia dorata di 2000 metri, con gomito a gomito e persone in ogni periodo dell'anno. Parte di un vecchio cratere caduto in mare, l'acqua poco profonda del litorale della baia e l'abbondante vita marina sono le principali attrazioni per gli amanti dello snorkeling. Una barriera poco profonda al di fuori della baia protegge l'interno dal surf che scorre, rendendo le acque nella baia molto calme. Hanauma Bay è un distretto di conservazione; si può guardare ma non toccare o prendere alcuna vita marina qui. È anche proibito nutrire il pesce.

Didascalia foto: puoi andare a guardare la vita da bulbo oculare con la vita marina esotica mentre fai snorkeling nella cristallina baia di Hanauma.

Kealakekua Bay, Big Island Probabilmente il miglior snorkeling per tutti i livelli può essere trovato in Kealakekua Bay. Le calme acque di questa riserva sottomarina pullulano di una ricchezza di vita marina. Le teste di corallo, i tubi di lava e le caverne sottomarine offrono un habitat eccellente per la vasta gamma di pesci tropicali delle Hawaii, rendendo Kealakekua il miglio più grande punto accessibile per lo snorkeling e le immersioni. Senza guardare molto, puoi vedere polpi, murene, pesci pappagallo e goatfish; una volta ogni tanto, un branco di delfini spinner striscia attraverso la baia.

Didascalia foto: Kealakekua Bay al tramonto.

Molokini, il parco marino di Maui Molokini è uno dei migliori spot di immersione e snorkeling delle Hawaii. Questo cratere a forma di mezzaluna ha tre livelli di immersioni: un altopiano di 35 piedi all'interno del bacino del cratere (usato da principianti e snorkelers), un muro che si inclina fino a 70 piedi appena oltre l'altopiano interno e una parete a strapiombo sul retro e all'esterno -al lato del cratere che si immerge a 350 piedi. Questo parco sottomarino è molto popolare grazie alle acque calme, limpide e protette e all'abbondanza di vita marina, dalle mante alle nuvole di pesce farfalla giallo.

Didascalia foto: Isola Molokini, Maui.

Murphy (Kumimi) Beach, Molokai Basta indossare la tua attrezzatura e dirigersi verso Kumimi, una delle migliori spiagge per lo snorkeling nell'East End. Qui troverai un sacco di pesci tropicali esotici, tra cui il pesce farfalla dal naso lungo, i compagni di sella e i codini del condannato.

Didascalia foto: Murphy (Kumimi) Beach.

Cattedrali I e II, Lanai Appena fuori dalla riva sud, due dei più noti punti di immersione delle Hawaii si trovano nelle acque limpide di Lanai. Il sole illumina una grotta sottomarina come una magnifica chiesa, da cui il nome - alcuni subacquei affermano che è un'esperienza quasi religiosa. Lo snorkeling è fantastico nella vicina spiaggia di Hulopoe.

Didascalia: Gli audaci sommozzatori saltano giù dalle rocce scoscese della baia di Hulopoe, dove l'acqua cristallina attira anche i nuotatori e gli amanti dello snorkeling.

Oceanarium, Kauai Northwest di Hanalei Bay, al largo, troverai un caleidoscopico mondo marino nell'Oceanarium, una baia a forma di ferro di cavallo. Dai rari (aragoste spinose dalle lunghe mani) ai più comuni (taape, gronghi e nudibranchi), la popolazione residente è una delle più diverse dell'isola. La topografia, che presenta pinnacoli, creste e archi, è coperta da coralli corazzati, alberi di corallo nero e angoli e anfratti sufficienti per una dozzina di immersioni. Gli amanti dello snorkeling saranno felici nella vicina baia di Hanalei.

Didascalia foto: Oceanarium a nord ovest di Hanalei Bay.

Sottomarino Rides, Oahu Per un'esperienza di tipo Jules Verne, immergiti a 100 piedi sotto il mare in un sottomarino all'avanguardia tecnologicamente avanzato. Incontrerai sciami di pesci tropicali vibranti da vicino e personali mentre svolazzano nelle acque blu intenso di Waikiki.

Didascalia foto: sottomarino Atlantis.

Pesca sportiva al largo della costa di Kona, Big Island Se vuoi pescare, non c'è niente di meglio della costa di Kona, conosciuta a livello internazionale come la capitale del marlin nel mondo. Pesci di grossa taglia, tra cui giganteschi marlin blu e altri pesci del Pacifico, tonni, mahimahi, pesci vela, pesce spada, ono (noto anche come wahoo) e ulua (gigantesche trevallies) vagano per le acque. Quando i pescatori qui prendono marlin che pesano 1.000 sterline o più, li chiamano granders; c'è anche un "muro della fama" sul Waterfront Row di Kailua-Kona, in onore di 40 pescatori che hanno inchiodato più di 20 tonnellate di pesci da combattimento. Quasi 100 barche charter con capitani e equipaggi professionisti offrono charter di pesca nei porti di Keauhou, Kawaihae, Honokohau e Kailua Bay.

Didascalia foto: barca da pesca sportiva, Hawaii's Big Island.

Windsurf, Maui Maui ha le migliori spiagge per windsurf delle Hawaii. In inverno i surfisti di tutto il mondo affollano la città di Paia per cavalcare le onde. Hookipa Beach, conosciuta in tutto il mondo per i suoi venti frizzanti e le onde eccellenti, è sede di numerosi concorsi mondiali.

Didascalia: Una coppia si gode un picnic con vista sui windsurfisti, nella Bassa Paia.

Kayak lungo la North Shore, Molokai Sono le Hawaii dei tuoi sogni: cascate che scendono a picco su strapiombi, remote spiagge sabbiose, chilometri di vegetazione tropicale e il vento che ti sussurra all'orecchio. I periodi migliori sono la fine di marzo e l'inizio di aprile, o in estate, in particolare da agosto a settembre, quando l'oceano normalmente al galoppo si sdraia.I principianti dovrebbero attenersi al kayak nell'East End, dove le scuole di pesci tropicali tenteranno di fermarsi e fare snorkeling ogni pochi metri.

Didascalia: La bellissima spiaggia di Kepuhi a Molokai, nelle Hawaii.

Il Whale Watching from the Beach, la spiaggia di Lanai Polihua, la più grande spiaggia di sabbia bianca di Lanai, è un ottimo posto per cercare le balene in stagione (novembre-marzo). La spiaggia generalmente non è sicura per il nuoto (forti correnti) e qui può essere ventoso, ma molto probabilmente sarà deserta e avrete una splendida vista di Molokai in lontananza.

Didascalia foto: Polihua Beach assume quasi la qualità del deserto.

Surfing Hawaii's Waves, il surf invernale della Baia di Kauai Hanalei è il più popolare dell'isola, ma è solo per esperti. Poipu Beach è un posto eccellente per imparare a fare surf; le onde sono piccole e, soprattutto, nessuno ride quando si cancella.

Didascalia foto: Poipu Beach è il luogo ideale per i principianti.

Lascia Un Commento: