• Il Meglio Della Settimana

8 migliori siti storici antichi vicino a Londra

8 migliori siti storici antichi vicino a Londra

Siti leggendari nei dintorni di Londra Di Donald Olson e Stephen Brewer

Un viaggio a Londra può includere attrazioni e scenari più diversi di quanto tu abbia mai pensato possibile, e abbiamo cercato di catturare le opzioni migliori. È un vero toccasana per il viaggiatore che i luoghi che servivano da scenario per alcuni degli sviluppi più importanti dell'Inghilterra non distano più di un'ora al di fuori della capitale, abbastanza vicino da permettervi di visitare facilmente come parte del vostro itinerario londinese.

Didascalia: La Cattedrale di Winchester. Foto di Adam Burt / Flickr.com.

Bath La storia britannica si anima in questa elegante città, che fa risalire le sue origini ai romani e divenne un abbeveratoio alla moda nel XVIII secolo. Le terme romane sono straordinariamente intatte, e le piazze e le mezzelune di fodera sono case di città georgiane in pietra dorata che sono così ben conservate che l'UNESCO ha designato l'intera città un sito del patrimonio mondiale.

Didascalia foto: mosaici pavimentali alle Terme romane.

Battle Battle è stato il sito di una battaglia che ha cambiato il corso della storia inglese. Fu qui, nel 1066, che Guglielmo di Normandia sconfisse il re Harold d'Inghilterra e divenne il nuovo re d'Inghilterra. Oggi puoi camminare sul campo di battaglia e ascoltare la storia di quello che è successo - è una vera emozione per gli amanti della storia.

Didascalia foto: il campo di battaglia. Foto di Jim Linwood / Flickr.com.

Canterbury Canterbury Cathedral è uno degli edifici più venerati e venerati in Inghilterra. Per tutto il Medioevo i pellegrini si sono radunati nella cattedrale per pregare presso il santuario di Thomas Becket, arcivescovo di Canterbury, ucciso dai seguaci del re Enrico II. Il santuario di Becket è sparito, ma la cattedrale e la sua atmosfera medievale rimangono. L'abbazia di S. Agostino, a pochi passi dalla cattedrale, è uno dei più antichi siti monastici in Inghilterra, istituito da Agostino in a.d. 598, quando fu inviato da Roma per convertire i nativi. Oggi queste antiche e suggestive rovine sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, così come la Cattedrale di Canterbury.

Didascalia: Cattedrale di Canterbury.

Runnymede In questo prato a 4,8 km da Windsor, il re Giovanni fu costretto dai suoi stessi signori feudali, nel 1215, ad apporre il suo sigillo su un documento chiamato Magna Carta. La Magna Carta stabilì il principio della monarchia costituzionale e affermò il diritto dell'individuo alla giustizia e alla libertà. La Costituzione americana è basata su di esso.

Didascalia: Il monumento della Magna Carta della American Bar Association a Runnymede. Foto di Mike Knell / Flickr.com.

St. Albans Nel primo secolo a.d., la città che ora è St. Albans era una fiorente comunità romana chiamata Verulamium. All'interno della città murata c'erano templi, edifici ufficiali, case di città, persino un anfiteatro. Durante una gita di un giorno a St. Albans, è possibile visitare i resti scavati dell'anfiteatro, la più grande struttura della Britannia romana, e vedere una serie di mosaici e strumenti romani nel Museo di Verulamium.

Didascalia: Rovine di Verulamium a St. Albans. Foto di Alun Salt / Flickr.com.

Stonehenge Questo cerchio di pietre monolitiche eretto più di 4000 anni fa è uno dei siti più affascinanti del mondo. Lo scopo per cui questo imponente punto di riferimento avrebbe potuto essere una volta servito è stato discusso per generazioni, ma gli sforzi compiuti per costruirlo, l'ovvia importanza del luogo, la sua evocazione di società a lungo svanita, e la sua bellezza inquietante ne fanno uno dei più importanti del mondo siti archeologici.

Didascalia foto: il sito di Stonehenge.

Winchester In Inghilterra post-romana, pre-conquista, questa deliziosa cittadina dell'Hampshire era la capitale del regno del Wessex. I resti di una dozzina di re anglosassoni riposano nella possente cattedrale di Winchester. La città ha anche associazioni con il misterioso Re Artù: la "Tavola Rotonda" di Arthur (probabilmente un falso, ma la maggior parte dei visitatori non è scoraggiata da questo fatto) è stata esposta nella Sala Grande del Castello di Winchester per circa 600 anni.

Didascalia foto: King Arthur's

York Questa bellissima città dello Yorkshire, la città medievale meglio conservata in Inghilterra, è cinta da alte mura. Durante una visita a York, si può camminare lungo il circuito di mura dove una volta le sentinelle stavano in piedi e le teste dei traditori erano poste su delle punte. Tornando indietro nel tempo, puoi scoprire il lato vichingo di York al Jorvik Viking Centre, un'attrazione che ricrea il passato vichingo della città. Facendo un passo indietro, nello Yorkshire Museum puoi vedere una grande quantità di reperti del periodo romano di York, risalenti a circa 2000 anni fa.

Didascalia: La più antica casa nella città di York, in Inghilterra. Ora serve come negozio e ristorante, con uno scorcio di York Minster attraverso un cancello.

Lascia Un Commento: