• Il Meglio Della Settimana

Come vedere il meglio di Londra

Come vedere il meglio di Londra

Touring London Con l'abbondanza di attrazioni di Londra, quanto riesci a vedere in un solo viaggio? Plenty. In questo tour, visiterai la più antica (Abbazia di Westminster); il più nuovo (British Airways London Eye); e qualcosa che sta in piedi (tempo saggio) in mezzo: la ricostruzione scrupolosamente autentica del Globe Theatre di Shakespeare. Getta nei classici paesaggi urbani di Londra visti da alcuni dei famosi ponti che attraversano il Tamigi, e ti sei procurato un fantastico tour di due giorni che non ti lascerà esausto.

Foto: Tramonto ai giardini all'italiana di Hyde Park.

Abbazia di Westminster L'abbazia di Westminster è uno dei migliori esempi di architettura medievale in Europa. Qui riposano le figure torreggianti della vita inglese. Circa 3.300 memoriali di re, nobili e un assortimento di rappresentanti della chiesa sono qui per la visione. Guglielmo il Conquistatore, Edoardo III (che ha voluto che il suo cuore fosse rimosso prima della sepoltura per riposare con i resti di sua madre nella Chiesa dei Frati Grigi), Maria Regina di Scozia, Elisabetta I (la cui maschera mortuaria era il modello per la figura della sua tomba), e Henry V, l'eroe di Agincourt - tutti hanno sarcofagi decorati in modo elaborato. Da non perdere i soffitti gotici (riflessi in un grande specchio per la visione ravvicinata), le vetrate colorate nella Chapter House e le elaborate sculture dei cori della cappella di Enrico VIII. E dirigiti verso Poet's Corner, dove troverai monumenti di nomi letterari molto amati come Chaucer, Austen e Dickens.

Dettagli: Arrivo prima delle 9:30 per evitare le linee. 20 Dean's Yard; tel. 0207/222-5152; www.westminster-abbey.org. Metropolitana: Westminster.

Il Big Ben L'iconica Torre dell'Orologio all'estremità orientale del Palazzo di Westminster è diventata nota come Big Ben, anche se questa appellazione si riferisce davvero alla campana più grande dell'orologio. La campana da 14 tonnellate, installata nel 1858, si ritiene sia stata nominata per il committente di lavori pubblici dell'epoca - Sir Benjamin Charles - sebbene alcuni storici insistano sul fatto che sia stato nominato per un famoso pugile dell'epoca, Benjamin Caunt. I britannici possono fare la salita lungo i 334 gradini della torre con una visita guidata speciale, ma non in UK. i cittadini devono accontentarsi di un'istantanea indispensabile.

Dettagli: Vicino a St. Stephen's Entrance di Westminster Palace, Old Palace Yard. I cittadini britannici devono contattare il proprio parlamentare locale per richiedere il permesso di visitare la torre dell'orologio.

Houses of Parliament L'immenso Palazzo di Westminster di 3 ettari (7,4 acri), splendido esempio di architettura neogotica, risale al 1840 (il palazzo originale fu quasi distrutto da un incendio nel 1834). È la casa della Camera dei Comuni (dove i funzionari eletti fanno i loro legami) e la Camera dei Lord (dove ritengono che le decisioni prese in comune). Entrambe le case sono spesso aperte sia audio che guidate nei giorni in cui il Parlamento non è seduto, il che significa gran parte dei fine settimana.

Dettagli: Old Palace Yard; tel. 0207/219-3000 Camera dei comuni; 0207 / 219-3107 Camera dei Lord; www.parliament.uk/visiting. Metropolitana: Westminster.

La Torre del Gioiello Questa struttura medievale fu uno dei due soli edifici a sopravvivere a un incendio del 1834 che distrusse l'originale Palazzo di Westminster. La torre risale al 1365 e fu originariamente utilizzata per ospitare il guardaroba e i tesori di Edoardo III. Oggi ospita una mostra molto informativa, "Parliament Past & Present", che illustra in dettaglio il funzionamento interno del governo britannico. Osserva attentamente l'esterno dell'edificio mentre entri e vedrai i resti di un fossato.

Dettagli: Abingdon St; tel. 0207/222-2219; www.english-heritage.org.uk. Metropolitana: Westminster

Westminster Bridge Dal centro di questo ponte si può godere di una stupenda vista delle Houses of Parliament e della Elizabeth Tower, che contiene la campana conosciuta come Big Ben, uno dei paesaggi urbani più familiari e amati al mondo.

Dettagli: Metropolitana: Westminster.

British Airways London Eye L'enorme ruota panoramica che solennemente ruota ad una rivoluzione ogni mezz'ora è diventata rapidamente un'icona londinese. Si distingue dagli skyscape da molto lontano ed è molto amato anche dai tradizionalisti londinesi più incalliti. Sebbene sia stato originariamente previsto solo per un periodo di 5 anni, non c'è modo che la città possa lasciarlo andare. Mostra 30 minuti prima dell'orario di partenza programmato (15 se hai un biglietto Fast Track). Non dimenticare la tua fotocamera. Pianifica il tuo viaggio intorno al tramonto per alcuni splendidi colori.

Dettagli: Prenota attraverso il sito web per uno sconto del 10%. South Bank (a Westminster Bridge); tel. 0870/500-0600; www.londoneye.com. Metropolitana: Westminster.

Shakespeare's Globe Theatre Anche se non hai i biglietti per una rappresentazione teatrale, il Globe è un posto affascinante da visitare. È stato ricostruito in modo minuzioso su un parcheggio vicino al sito del teatro originale (e solo gli strumenti autentici del periodo dell'originale sono stati utilizzati nella sua costruzione). Fu al Globe tra la fine del 1500 e l'inizio del 1600 che le commedie e le tragedie di Shakespeare furono eseguite alla luce del giorno (come ora) per deliziare la nobiltà (che sedeva ai livelli) e la marmaglia (che stava in piedi davanti al palco). . Puoi scegliere una delle due opzioni quando acquisti i biglietti, valutando il comfort rispetto alla vicinanza al palco. Le mostre cambianti si concentrano su argomenti correlati come le fiere del gelo della Londra medievale (quando il Tamigi si congelava in un terreno solido e la gente faceva festa sul fiume per giorni); o la succosa storia del vicino Southwark, un tempo rifugio di prostitute, ladri e attori.

Dettagli: 21 New Globe Walk; tel. 0207 / 902-1500 (mostra) o 0207 / 401-9919 (biglietteria); www.shakespeares-globe.org. Chiuso durante i pomeriggi teatrali pomeridiani, controlla in anticipo gli orari. Metropolitana: London Bridge.

Hungerford Bridge Molte persone conoscono lo stupendo frammento di una passerella che collega la Tate Modern di Bankside alla Cattedrale di St. Paul e alla City, ma meno conoscono il nome della passerella che collega la stazione di Charing Cross a South Bank. Questo è il ponte Hungerford. Sul suo fianco meridionale, vedi il London Eye e il Parlamento, e al nord, vedi la città fino alla cupola di St. Paul e oltre.

Dettagli: Tubo: Charing Cross, Embankment o Waterloo.

Cattedrale di San Paolo Per secoli, la Cupola di San Paolo non ha avuto concorrenza nello skyline di Londra; era l'edificio più alto e imponente della città. Anche se da allora è stato sminuito dai grattacieli nel distretto finanziario, nessuno di loro ispira lo stesso stupore del capolavoro di Sir Christopher Wren, costruito dopo il Grande Incendio del 1666. La cattedrale è il culmine della fusione unica e acclamata di Wren di classica (le colonne esterne in stile greco) e l'architettura barocca (le decorazioni interne ornate). La Whispering Gallery è un miracolo dell'ingegneria, in cui è possibile ascoltare i mormorii di un'altra persona da una grande galleria. Le 530 scalate verso l'alto sono impegnative, ma sarete ricompensati con una magnifica vista, non solo di Londra, ma della meraviglia della cattedrale, che Wren - che è sepolta insieme a molti scienziati e artisti di rilievo nella cripta della chiesa - considerato il suo risultato finale e lo sforzo più impegnativo.

Dettagli: Ci sono visite guidate alle 11:00, alle 11:30, alle 13:30 e alle 14:00. Ludgate Hill, EC4 (presso Paternoster Sq.); tel. 0207/236-4128; www.stpauls.co.uk. Metropolitana: St. Paul's.

Torre di Londra Costruita da Guglielmo il Conquistatore nel 1066, questa fortezza fu aggiunta alle successive generazioni di re e regine fino all'età vittoriana, ed è ora una collezione incomparabile di edifici che riflettono la gamma degli stili architettonici inglesi nel corso dell'ultimo millennio. La Torre ha un passato sanguinoso segnato da lotte di potere, esecuzioni e crudeltà: i giovani nipoti di Riccardo III vennero assassinati qui nel 1483; due delle sei mogli di Enrico VIII (Anne Boleyn e Catherine Howard) furono decapitate a Tower Green, così come la regina di 9 giorni, Lady Jane Grey; e Sir Walter Raleigh lasciò il suo nome su una passerella accanto alla sua cella di prigione. Gli Yeoman Warders (o "Beefeaters") danno discorsi intensi tutto il giorno e gli attori di talento offrono lezioni di storia vivente mentre vagano in costumi d'epoca. I gioielli della corona sono la vista più popolare, appena fuori dalla mostra della tortura; i due insieme rappresentano gli orribili accorgimenti del potere (e hanno le linee più lunghe). La Torre, giustamente considerata uno dei luoghi più infestati e ossessionanti di Londra, entusiasmerà gli studenti di storia e intratterrà anche i bambini.

Dettagli:Acquista i tuoi biglietti online e arriva prima delle 9 per evitare la lunga fila e risparmiare una piccola somma di denaro, oltre al tempo. Tower Hill; 0870/756-6000; www.hrp.org.uk. Metropolitana: Tower Hill.

Tower Bridge Questo bascule bridge perfetto per le immagini - un termine derivato dal francese per "altalena" - ha attraversato il Tamigi dal 1894. Non si può negare la bellezza fisica del ponte neogotico: il suo scheletro di travi d'acciaio è rivestito con muratura decorata con granito della Cornovaglia e pietra di Portland progettata per armonizzarsi elegantemente con la vicina Torre di Londra. La sua apertura inferiore si apre e si chiude attraverso l'idraulica e le macchine behemoth - dettagli che anche i visitatori con problemi di ingegneria troveranno affascinante nel tour "Tower Bridge Experience". I partecipanti al tour possono anche salire al livello più alto del ponte per una vista a volo d'uccello della Torre di Londra e del Tamigi, a 43 m (141 piedi) sotto. (Non è necessario applicare l'Acrophobics).

Dettagli: Tower Bridge; tel. 0207/403-3761; www.towerbridge.org.uk. Metropolitana: Tower Hill.

Apsley House Progettato dal famoso architetto Robert Adam, questo palazzo in stile neoclassico fu acquistato da Arthur Wellesley, primo duca di Wellington (1769-1852), in seguito alle sue vittorie nelle guerre napoleoniche. La sua posizione, appena passato il vecchio casello di Knightsbridge, gli diede l'indirizzo più grandioso della città all'epoca: Number One London. La residenza ospita una rinomata collezione di arti decorative (molti dei pezzi conferiti al duca da grati monarchi europei), armi storiche, numerosi vecchi maestri, una statua nuda imponente del suo nemico Napoleone (con una foglia di fico strategica), e una magnifica vista di Hyde Park. È un museo piccolo e veloce che ti offre un assaggio del vecchio splendore georgiano. (Da non perdere l'impostazione incredibilmente esagerata del tavolo d'argento, con un centrotavola di 8 m di lunghezza e 26 piedi).

Dettagli: 149 Piccadilly; tel. 0207/499-5676; www.english-heritage.org.uk. Metropolitana: Hyde Park Corner.

Buckingham Palace Buck House, la famosa dimora della regina a Londra (se lo standard reale giallo-rosso sta volando, significa che lei è lì), è l'ambientazione per lo sfarzo del Cambio della Guardia, una tradizione londinese che attrae più persone di quello che merita e una massa da incubo di folla in estate. Un posto migliore per vedere tutti i cavalli della regina e tutti gli uomini della regina in azione è la Horse Guards Parade. Ma se sei determinato a vedere le guardie cambiare qui, arriva mezz'ora prima per prendere posto accanto alla statua di Victoria di fronte al palazzo; offre una vista abbastanza buona.

Dettagli: Il rituale si svolge a giorni alterni in inverno e tutti i giorni in estate alle 11 del cortile del palazzo. Alla fine di The Mall (sulla strada che corre da Trafalgar Square); tel. 020/7766-7300; www.royalcollection.org.uk. Ingresso: Cambio della Guardia gratuito. Metropolitana: St. James's Park, Green Park o Victoria

St. James's Park Probabilmente il parco più carino di Londra, St. James ha una storia interessante. L'ex palude fu riordinata nel XVIII secolo e si trasformò in una scena popolare e famigerata dove le prostitute conducevano affari, le lavandaie portavano i loro carichi ad asciugare sui cespugli, e i rake ubriachi prendevano l'obiettivo incerto di duellare gli avversari. Ora, tuttavia, è molto rispettabile, con un laghetto per anatre e pellicani, salici piangenti e numerosi sentieri fiancheggiati da aiuole. Le panchine all'estremità orientale del parco offrono una vista pacifica dei monumenti di Londra.

Dettagli: Ad est di Hyde Park, attraverso Piccadilly. Metropolitana: St. James's Park.

National Gallery Questo museo venerato che domina Trafalgar Square si trova all'incirca nel punto in cui sorgevano le scuderie del re Enrico VIII. Fondato nel 1832 con una collezione di 38 dipinti acquistati dal governo britannico, il National è ora sede di circa 2000 opere che rappresentano i principali periodi artistici del mondo dal 1250 al 1900. È il miglior museo di Londra per chiunque sia interessato alle arti.

Dettagli: N. lato di Trafalgar Sq .; tel. 020/7747-2885; www.nationalgallery.org.uk. Ingresso libero Giovedì-martedì 10-18; Mer 10 am-9pm. Tubo: Charing Cross o Leicester Sq.

Covent Garden Questo famoso mercato - inizialmente allestito nel 17 ° secolo - è un buon posto per terminare ogni giornata di esplorazioni culturali. L'area è delimitata da Strand, Charing Cross, Drury Lane e High Holborn. Al suo centro si trova la sala giochi progettata da Inigo Jones, ora piena di negozi di lusso e caffè poco ispirati. Il mercato giubilare, con poco costoso e abbigliamento economico, è situato sul lato sud del portico; all'estremità occidentale troverai bancarelle che, a seconda della giornata, offrono oggetti d'antiquariato, oggetti fatti a mano o mercatini delle pulci. Potresti anche avere la fortuna di assistere a un'esibizione operistica di professionisti della neoclassica Royal Opera House che si affaccia sul porticato. Questa zona offre il meglio del busking; che si tratti di un coltello da giocoliere tatuato o di un quartetto di musica da camera, troverai sempre un vero talento nell'intrattenimento stradale di Covent Garden.

Dettagli: Metropolitana: Covent Garden.

Lascia Un Commento: